ELEZIONI REGIONALI
 / Attualità

Attualità | 18 aprile 2023, 08:00

Carne sintetica, Carenini (Cia Piemonte): "Urgente una campagna di comunicazione nazionale"

"Occorre evitare strumentalizzazioni che possano danneggiare gli allevatori"

Carne sintetica, Carenini (Cia Piemonte): "Urgente una campagna di comunicazione nazionale"

"E’ quanto mai urgente e opportuno promuovere a livello nazionale una campagna di comunicazione per fare chiarezza sul prodotto “carne” e sulla sua origine, per mettere il consumatore nelle condizioni di fare delle scelte consapevoli e tutelare e riconoscere il lavoro svolto dai nostri allevatori". Lo chiede il presidente regionale di Cia Agricoltori italiani del Piemonte, Gabriele Carenini, sottolineando l’importanza dell’impatto mediatico sui consumi alimentari.

"Occorre permettere una corretta individuazione e distinzione – continua Carenini - fra la carne proveniente dagli allevamenti tradizionali e quella derivata da coltura in laboratorio. Il consumatore deve sapere che non si tratta della stessa cosa e poter decidere sulla base di informazioni scientifiche e certe, non su pubblicità ingannevoli. Gli allevatori sono detentori di un millenario patrimonio di esperienze e conoscenze che garantiscono l’eccellenza della carne, sia sul piano organolettico che su quello della salubrità".

"Oggi si trovano vittime di attacchi denigratori e interessati, sui quali è ingiusto tacere - conclude Carenini - Il confronto deve avvenire ad armi pari, evitando il prevalere comunicativo dei grandi gruppi multinazionali interessati al mercato alimentare".

C.S.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore