ELEZIONI REGIONALI
 / Economia

Economia | 17 marzo 2023, 16:14

Ponti tra i vincitori del Premio Miglior prodotto FOOD 2023 per la categoria condimenti con il suo aceto di mele 100% italiane

Food Match: innovazione di prodotto e marketing le leve per superare la crisi

Ponti tra i vincitori del Premio Miglior prodotto FOOD 2023 per la categoria condimenti con il suo aceto di mele 100% italiane

Per superare la fase di crisi che stiamo attraversando è necessario un forte impegno verso l’innovazione, soprattutto di prodotto: le aziende che strategicamente intraprendono questa direzione, pur nel momento di difficoltà, sono premiate dalle scelte dei consumatori.

È quanto emerso dal Food Match, l’appuntamento sull’innovazione dedicato alla Business Community del Food & Beverage che si è tenuto a Milano, organizzato dal Gruppo Food. Durante l’appuntamento, presentato da Pierluigi Pardo, sono stati presentati i vincitori del Premio Miglior Prodotto Food, il premio all’innovazione Food & Beverage che dal 2014 mette in mostra le novità proposte dalle aziende italiane nel mondo dell’alimentare, per valorizzarne l’impegno, gli investimenti in ricerca e sviluppo e l’attenzione ai consumatori.

Ponti si è aggiudicato il premio per la categoria condimenti con il suo Aceto di Mele 100% Italiane. Il primo aceto di mele munito di “carta d’identità”. La valorizzazione della filiera tracciabile per l’Aceto di Mele 100% Italiane rientra nell’ottica dell’investimento che ogni anno corrisponde al 2% del fatturato in ricerca e sviluppo, applicando gli indicatori di sostenibilità costituiti dagli obiettivi dell’agenda Onu 2030.

Tramite il QR Code presente sulle etichette, è possibile conoscere in tempo reale varietà, data e Comune di raccolta delle mele. Il prodotto è certificato da SGS, fra i leader mondiali degli enti di certificazione, e i dati relativi alle mele sono pubblicati e notarizzati attraverso un sistema di blockchain tramite il provider tecnologico Genuine Way. Il QR Code rappresenta un ulteriore passo nella direzione della trasparenza verso i consumatori, crediamo infatti che la sicurezza di una filiera tracciabile e sostenibile sia una priorità per dare al cliente un prodotto di valore.

Anche nella campagna TV, in onda a partire dal 26 marzo sulle principali reti TV e canali Digital, la tracciabilità sarà spiegata dal testimonial Maurizio Lastrico.

“Abbiamo messo in campo molte iniziative legate alla sostenibilità dei nostri prodotti, abbiamo ridotto la plastica dei nostri imballaggi, modernizzato i nostri impianti rendendoli più efficienti. Credo che la direzione sia questa e che le aziende debbano sempre più impegnarsi nell’avere un impatto positivo sulla società e sull’ambiente” – afferma Giacomo Ponti, amministratore delegato del Gruppo Ponti.

Tra le iniziative intraprese, nel 2021 Ponti è diventata – prima nel suo settore – Società Benefit, una forma giuridica virtuosa che impegna l’azienda nell’avere un impatto positivo sulla società e sull’ambiente. Per garantire che i requisiti di sostenibilità e di tutela sociale vengano rispettati, Ponti riporta in maniera trasparente e completa le proprie attività attraverso il Bilancio di Sostenibilità, una relazione annuale di impatto che descrive sia le azioni svolte che i piani e gli impegni per il futuro.

La Giuria: i buyer della GDO e i manager dell’industria sono chiamati a esprimere il loro giudizio valutando innovazione, packaging, rapporto qualità/prezzo, attività di trade marketing, attività di category ed eco-sostenibilità dei prodotti; NielsenIQ, azienda globale di misurazione e analisi, fornisce dati sull’andamento dei prodotti candidati dai sei mesi dal lancio valutandone le performance di vendita; i consumatori sono chiamati a dare il loro giudizio attraverso un’indagine condotta da Bva Doxa, la prima società di ricerca e analisi di mercato in Italia.

II parere dei consumatori si aggiunge con un peso del 50% sulla classifica finale. Le novità che raggiungono il punteggio più alto si aggiudicano il premio Miglior Prodotto Food nella categoria di riferimento e possono mostrare il logo sulla confezione.

C.S.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore