/ Novara

Novara | 22 novembre 2022, 18:00

Alla memoria di Piero Angela il ventesimo premio giornalistico “Piazzano”

A presentare questa mattina in Municipio l’edizione 2022 del premio, è stato Guido Piazzano, fratello di Piero, insieme al presidente del consiglio Comunale Edoardo Brustia

Alla memoria di Piero Angela il ventesimo premio giornalistico “Piazzano”

Sarò assegnato alla memoria di Piero Angela il 20° premio giornalistico “Piero Piazzano” per la divulgazione di temi scientifici ed ecologici, uno dei più longevi in Italia, intitolato al giornalista novarese redattore di riviste come “Scienza e Vita”, “Genius”, “Le Scienze” e “Airone”, scomparso a 61 anni nel 2001.

Il premio, fondato da un altro celebre giornalista novarese, Alberto Toscano, presidente del Club de la Presse européene e per anni corrispondente da Parigi per Paese Sera, L’Unità, L’Indipendente e Il Giornale, sarà consegnato sabato prossimo a Novara, nello storico salone dell’Arengo del Broletto.

A presentare questa mattina in Municipio l’edizione 2022 del premio, è stato Guido Piazzano, fratello di Piero, insieme al presidente del consiglio Comunale Edoardo Brustia, che ha sottolineato come il premio sia “uno dei fiori all’occhiello di Novara”.

Come da tradizione, la consegna del premio avverrà nel contesto di un convegno a carattere scientifico. Il tema scelto quest’anno è “Covid, guerra in Europa, sfide climatiche: così ci cambia la globalizzazione”. Ospiti dell’incontro, Mariella Enoc, presidente dell’Ospedale pediatrico Bambin Gesù di Roma, il parlamentare Bruno Tabacci, Alberto Sinigaglia, già presidente dell’Ordine dei Giornalisti del Piemonte, lo scrittore Roberto Bonuglia e l’attrice Lucilla Giagnoni.

ECV

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore