/ Novara

Che tempo fa

Cerca nel web

Novara | 15 maggio 2019, 07:19

Si rafforzano i legami tra Cerano e Amendolara

Si rafforzano i legami tra Cerano e Amendolara

«È stato molto emozionante partecipare alle manifestazioni amendolaresi organizzate in occasione del 600° anniversario della morte di San Vincenzo Ferreri, su invito del sindaco Salvatore Antonio Ciminelli – hanno dichiarato l’assessore ai Gemellaggi Roberto Minera e il consigliere Giovanni Varone – Suggestiva l’accensione di giganteschi falò, rappresentanti il fuoco dello Spirito Santo, nei vari rioni del paese, importante occasione di scambio la cerimonia alla presenza delle autorità anche del Comune gemellato di Cerano durante la quale ci è stata donata una targa ricordo dell’esperienza, solenne la Messa celebrata dal vescovo di Cassano all’Jonio, monsignor Francesco Savino». Un invito annunciato durante la consegna del mandorlo, prodotto tipico di Amendolara, avvenuta lo scorso anno proprio nella nostra città. Partiti alla volta della cittadina in provincia di Cosenza i due amministratori hanno potuto apprezzare un’ospitalità unica e una festa secolare che fu istituita sin dal Seicento dai frati Domenicani in onore del confratello San Vincenzo Ferreri elevato da papa Callisto III agli onori degli altari poco dopo la sua morte avvenuta nel 1419.
«Un’occasione preziosa per rinsaldare i rapporti con gli amici amendolaresi – hanno concluso Minera e Varone – Teniamo a sottolineare che tutte le spese di viaggio e di alloggio sono state a carico personale e che quindi l’Ente non ne ha sostenuta alcuna».

Redazione on line

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore