/ Economia

Economia | 27 febbraio 2024, 07:50

Bando per l'acquisizione di impianti produttivi in crisi

4,2 milioni di euro disponibili per imprese e lavoratori che vogliono rilevare aziende in difficoltà

Bando per l'acquisizione di impianti produttivi in crisi

La Regione Piemonte ha annunciato la riapertura dello sportello per il bando dedicato all'acquisizione di impianti produttivi chiusi o a rischio di chiusura, mettendo a disposizione un finanziamento di 4,2 milioni di euro. L'iniziativa offre agevolazioni alle imprese e ai lavoratori che intendono acquisire aziende o rami di aziende in situazioni di crisi, compresi gli impianti, gli stabilimenti e i centri di ricerca.

Sono previsti anche incentivi per l'assunzione di lavoratori, al fine di mantenere o ripristinare i livelli occupazionali.Il bando, aperto a imprese di qualsiasi dimensione, ha abbassato la soglia di accesso per le PMI, ora fissata a 500.000 euro per le piccole e un milione per le medie.Questa iniziativa mira a sostenere il tessuto economico e produttivo del Piemonte, contrastare la deindustrializzazione, preservare il patrimonio di conoscenze e competenze professionali e promuovere il Made in Italy. Per partecipare al bando, è sufficiente visitare il sito.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore