/ Cronaca

Cronaca | 23 febbraio 2024, 14:11

Ancora un arresto per maltrattamenti in famiglia

Ancora un arresto per maltrattamenti in famiglia

Nel pomeriggio di domenica 18 febbraio, gli equipaggi della Squadra Volante sono intervenuti in via Pavesi, in quanto una donna ha segnalato al 112 che il proprio marito, ubriaco, poneva atteggiamenti violenti e minacciosi nei suoi confronti.

Gli agenti hanno trovato la donna in lacrime e in forte stato di agitazione che si premeva un fazzoletto intriso di sangue sull’orecchio sinistro. Chiesta contezza su quanto appena accaduto, la stessa riferiva che il compagno al culmine di una lite scaturita per futili motivi le avesse sferrato un pugno in faccia facendola cadere al suolo e provocandole la ferita all’orecchio.

La donna ha continuato il racconto asserendo di essere stanca delle continue violenze e minacce da parte del compagno oramai protrattesi negli anni. Per questi motivi l'uomo è stato tratto in arresto per il reato di maltrattamenti in famiglia.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore