/ Scuola

Scuola | 12 febbraio 2024, 08:00

OPEN 2024: scopri i corsi dell'università del Piemonte Orientale

Porte aperte a Vercelli, Novara e Alessandria per orientarti nella scelta dei tuoi percorsi accademici

OPEN 2024: scopri i corsi dell'università del Piemonte Orientale

L'Università del Piemonte Orientale apre le sue porte a febbraio e marzo con tre date di OPEN nelle sedi di Vercelli, Novara e Alessandria, offrendo un'opportunità unica per orientarsi nella scelta dei corsi.

Se ti stai domandando se preferire Economia o Giurisprudenza, Medicina o Farmacia, o se sei indeciso tra Storia e Lingue straniere e Scienze naturali, OPEN è l'occasione perfetta per esplorare le diverse opzioni offerte dall'Ateneo.

Le date degli eventi sono le seguenti:

  • 17 febbraio a Vercelli: Complesso Universitario "San Giuseppe"
  • 24 febbraio a Novara: Campus Universitario Perrone
  • 2 marzo ad Alessandria: Dipartimento di Scienze e Innovazione Tecnologica (DISIT)

Ogni evento prevede due turni di presentazione, dalle 9 alle 11 e dalle 11 alle 13, per consentirti di partecipare in base alle tue esigenze.

Potrai incontrare il corpo docente, studenti e laureati, e scoprire tutte le opportunità offerte dall'opencampus. Per agevolare la partecipazione, è stato creato un portale con tutte le informazioni utili per la prenotazione e la partecipazione agli eventi.

A Novara, il 24 febbraio 2024:

  • Economia Aziendale
  • Promozione e Gestione del Turismo
  • Giurisprudenza (per l'Economia e l'Impresa)
  • Medicina e Chirurgia
  • Corsi delle Professioni Sanitarie
  • Biotecnologie
  • Farmacia
  • Chimica e Tecnologia Farmaceutiche

Non perdere l'opportunità di esplorare i tuoi interessi accademici e iscriviti a OPEN tramite il portale dedicato. Per ulteriori informazioni, contatta il numero 0161 228434 o invia un'email a eventi@uniupo.it.

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore