/ Turismo

Turismo | 08 febbraio 2024, 17:00

Navigazione lago d'Orta e Vco Trasporti ospiti alla BIT di Milano

Le due aziende hanno sottolineato l'importanza della liaison gomma e acqua, sempre più efficace per il turismo locale

Navigazione lago d'Orta e Vco Trasporti ospiti alla BIT di Milano

Navigazione lago d’Orta ha partecipato anche quest’anno alla BIT - Borsa Internazionale del Turismo di Milano, che si è tenuta a Milano dal 4 al 6 febbraio.

La storica fiera internazionale ha dato la possibilità alla società di navigazione di rinsaldare i rapporti con i Tour Operator italiani e internazionali, per i quali è solita accogliere a bordo passeggeri provenienti da ogni parte del mondo, ma soprattutto di consolidare la liaison gomma e acqua – Vco Trasporti e Navigazione lago d’Orta, un legame che si dimostra sempre più efficace e consolidato nel contesto locale e oltre.

All’interno dello spazio espositivo di Regione Piemonte, con il support organizzativo di Distretto Turistico dei Laghi, è intervenuto in conferenza stampa l’Amministratore unico di Navigazione lago d’Orta e Amministratore di Vco Trasporti, Roberto Tomatis, accanto a Ecomuseo Cusius e Canottieri Outdoor Sport&Fun. I numeri della stagione passata sono da monito a tutti gli operatori del settore dei trasporti e richiama la responsabilità nel perseguire un modello di turismo green pur assecondando un turismo di massa che talvolta minaccia il precario equilibrio.

“Abbiamo trasportato a bordo circa 318 mila passeggeri e risposto all’esigenze di oltre 1300 comitive organizzate” - dichiara Roberto Tomatis – “e i nostri uffici stanno ricevendo richieste già per la stagione 2025”.

Il futuro prospetta una crescita esponenziale profilando un turista particolarmente attivo e attento all’ambiente che lo circonda ed è in questo contesto che le due aziende di trasporto si relazionano sempre più con il territorio, rispondendo prontamente alle modifiche dei fenomeni turistici e alle esigenze dei residenti. L’individuazione sul lago d’Orta di un nuovo hub di interporto tra gomma e acqua potrebbe favorire la logistica dei mezzi di trasporto bus e battello, favo- rendo quindi un network tra aziende di trasporto pubblico locale.

Comunicato Stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore