/ Cronaca

Cronaca | 29 novembre 2023, 12:14

Ispezione dei Nas, chiude caffetteria dell’Ospedale Maggiore

La notizia ha trovato conferma nelle fonti di comunicazione istituzionale dell’AOU

Ispezione dei Nas, chiude caffetteria dell’Ospedale Maggiore

E’ chiusa da ieri mattina la caffetteria dell’Ospedale Maggiore, punto di ristoro che serve sia gli utenti che i dipendenti dell’Azienda Ospedaliera, e che è gestito dall’azienda vicentina “Serenissima ristorazione”.

Sulla porta del bar un semplice avviso parla di “chiusura per lavori di manutenzione”; dal canto suo la direzione generale, sempre ieri mattina ha inviato sulla posta elettronica interna un avviso a tutti i dipendenti, in cui si informa della chiusura e si indica al personale la possibilità di consumare i pasti presso la mensa aziendale.

Secondo quanto si è appreso, però, la chiusura sarebbe stata determinata da una ispezione dei Carabinieri dei Nas, che, sebbene non abbiano comminato sanzioni , hanno formulato una serie di prescrizioni a cui la struttura deve adeguarsi. Per semplificare i lavori, quindi, è stata decisa la chiusura.

La notizia ha trovato conferma nelle fonti di comunicazione istituzionale dell’AOU, che peraltro sottolineano che gli interventi richiesti sono minimi e che dovrebbero essere completati in pochi giorni.

Ovviamente in Ospedale, tra i dipendenti, non si parla d’altro. In attesa di avere maggiori dettagli, soprattutto su quanto è stato rilevato dai Nas, il bar resta chiuso per un tempo al momento imprecisato.

ECV

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore