/ Politica

Politica | 17 novembre 2023, 19:27

“Degrado peggio di Napoli”: bufera sul consigliere Romano, poi le scuse

“Degrado peggio di Napoli”: bufera sul consigliere Romano, poi le scuse

“Siamo messi bene, siamo diventati peggio di Napoli”. La frase, espressa a commento della situazione dell’ordine pubblico a Novara, non è stata raccolta in una conversazione da bar, ma è risuonata mercoledì nell’aula del consiglio comunale di Novara. A pronunciarla, nel corso della seduta dell’ottava commissione dedicata alla sicurezza, il consigliere Ezio Romano, eletto nella lista civica “Forza Novara” che fa parte della maggioranza di centrodestra. Una uscita che non è passata inosservata, tanto che dal gruppo del Partito Democratico si sono levate voci di protesta.

“La città di Napoli – ha detto in particolare il consigliere Rossano Pirovanoin questi anni sta facendo un grande sforzo di risanamento. Questa affermazione offende una intera città e le persone di origine napoletana che vivono a Novara”.

Da parte della maggioranza è arrivato qualche timido tentativo di difesa di Romano, ma la polemica, rilanciata dagli organi di informazione locale, è poi dilagata soprattutto sui social. Fino ad oggi, quando il consigliere si è dovuto scusare pubblicamente: “Ammetto che la battuta era decisamente infelice e fuori luogo. Non era mia intenzione offendere nessuno, tantomeno una città che ho visitato e che apprezzo sempre”.

ECV

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore