/ Cronaca

Cronaca | 08 settembre 2023, 08:53

Sangue sulle strade vercellesi, morto Matteo Senfet. Aveva solo 17 anni

Viveva a Roasio così come l'amico 14enne che viaggiava con lui in sella alla moto.

Sangue sulle strade vercellesi, morto Matteo Senfet. Aveva solo 17 anni

E' il 17enne Matteo Senfet la vittima del tragico incidente avvenuto in giornata a Roasio, sulla provinciale 142, poco dopo la località "quattro strade".

leggi anche: TERRIBILE SCHIANTO, MORTO UN 17ENNE

Il giovane era alla guida di una moto da cross 125 sulla quale viaggiava anche un 14enne, pure lui residente in paese, rimasto gravemente ferito e portato al Maggiore della Carità di Novara in elisoccorso.

Matteo Senfet, studente a Biella, era residente a Roasio, paese tra vercellese e biellese: dopo l'impatto con una vettura sarebbe stato sbalzato a terra e colpito da un furgone in transito sulla corsia opposta. Per lui, nonostante i tentativi di rianimazione portati dal personale del 118, non c'è stato nulla da fare. 

La provinciale è stata chiusa per consentire alle forze dell'ordine di effettuare gli accertamenti del caso: al momento ci sono diversi punti ancora da chiarire nella dinamica e nell'eventuale accertamento delle responsabilità.

Famiglia, amici e il paese sono in lutto per questa nuova tragedia che ha ha strappato alla vita un giovanissimo studente.

Redazione Vercelli

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore