ELEZIONI REGIONALI
 / Scuola

Scuola | 01 giugno 2023, 18:30

Conclusione del progetto scolastico di educazione stradale a Borgo Ticino

Agenti della Polizia locale sensibilizzano gli studenti sulla sicurezza stradale attraverso lezioni interattive

Conclusione del progetto scolastico di educazione stradale a Borgo Ticino

Giunge al termine, anche quest’anno, il progetto scolastico legato all’Educazione stradale organizzato dalla Polizia locale di Borgo Ticino. Nei mesi scorsi gli agenti Franco Borroni, Alessio Meduri e Giovanni Vescio hanno tenuto delle lezioni in ogni classe della scuola primaria “J. E R. Kennedy” durante le quali sono stati trattati diversi argomenti, dal riconoscere la segnaletica e i cartelli stradali all’importanza della sicurezza sulla strada in macchina, in bicicletta e come pedone.

Anche nelle classi I e II della scuola secondaria di I grado “Falcone e Borsellino” si sono svolti degli incontri sull’Educazione stradale a cura del Comandante Federico Bozzetti, assieme a Meduri e Vescio. Oltre alle nozioni teoriche, questa mattina una parte degli alunni della scuola primaria sono stati coinvolti in una parte pratica con una sorta di simulazione al parco giochi comunale “Salvo D’Acquisto” all’interno del percorso appositamente realizzato dal Comune di Borgo Ticino per insegnare ai più piccoli come muoversi in sicurezza sulla strada, rispettando pedoni, stop, precedenze e semafori, riproducendo in formato ridotto lo scenario che si vive ogni giorno sulle strade urbane.

Un itinerario che i bambini possono percorrere ogni giorno al parco giochi insieme anche alle proprie famiglie.(Purtroppo a causa del maltempo di questa mattina alcune classi non hanno potuto effettuare le uscite, occasione che si recupererà il prossimo anno scolastico). Si ringrazia per la riuscita del progetto la Polizia locale, di cui il Comandante Bozzetti e gli agenti, la Dirigenza scolastica dell’Istituto comprensivo “Andrea Camilleri” e il personale docente.

Antonella Vescio

Assessore alla cultura e all’istruzione

C.S.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore