/ Trecate

Trecate | 16 maggio 2023, 17:10

‍Laboratori sulla sicurezza stradale con la polizia locale per i bambini della scuola dell’infanzia “Garzoli”

‍Laboratori sulla sicurezza stradale con la polizia locale per i bambini della scuola dell’infanzia “Garzoli”

Le classi “Farfalle”, “Ricci” e “Scoiattoli” della Scuola dell’Infanzia “Garzoli” dell’Istituto comprensivo “Behar” sono le protagoniste dei laboratori di Sicurezza stradale e Convivenza civile coordinato dagli agenti del Comando di Polizia locale che hanno preso il via nella giornata di oggi, lunedì 15 maggio.

"L’iniziativa – spiega il sindaco Federico Binattiè stata organizzata con l’obiettivo di accendere l’interesse dei cinquantadue bambini coinvolti nei confronti delle buone regole di educazione civica. E’ importante trasmettere fondamentali messaggi ai più piccoli, particolarmente ricettivi rispetto all’esempio e alle spiegazioni degli adulti: in questo modo possiamo contribuire a renderli responsabili e attenti al rispetto di regole che permettono di vivere meglio all’interno della comunità. Ringraziamo il comandante Pier Zanatto, i nostri agenti e le insegnanti della “Garzoli” che hanno coinvolto la nostra Polizia locale in questa importante iniziativa".

Il progetto didattico “Pezzettino stai attento!”, riservato ai bambini di 5 anni, ha visto dunque l’inserimento dei laboratori curati dagli agenti trecatesi "che hanno predisposto – come riferisce il comandante Zanatto - una serie di attività, da svolgere in diversi incontri, attraverso le quali sensibilizzare i più piccoli nella conoscenza delle fondamentali regole del Codice della strada, aiutandoli inoltre ad acquisire in maniera divertente i comportamenti responsabili per la propria e altrui sicurezza. Il lavoro viene svolto in un clima giocoso, fondamentale per ottenere l’attenzione dei bambini che, in questo modo, sono maggiormente coinvolti nell’individuazione delle situazioni di pericolo e nel comportamento corretto da mantenere. Per svolgere al meglio la prima lezione ci siamo avvalsi di un aiutante d’eccezione, ovvero la nostra Dikra, la giovanissima bloodhound inserita nel nostro Nucleo cinofilo per la ricerca delle persone scomparse. Inutile dire che Dikra è stata la star della mattinata e che è stata utilissima per coinvolgere al meglio e in maniera attiva i bimbi".

I laboratori si concluderanno il prossimo 19 maggio, quando i piccoli della “Garzoli”, accompagnati dalle insegnanti, si recheranno a visitare la Caserma “Carlo Alberto Dalla Chiesa” di viale Cicogna. 

C.S.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore