/ Economia

Economia | 28 marzo 2023, 07:10

Certificare la sostenibilità: diventare società Benefit e B Corporation

Il 4 aprile 2023 convegno di Cnvv con Novamont e le imprese del territorio

Certificare la sostenibilità: diventare società Benefit e B Corporation

Martedì 4 aprile 2023, alle 10, nella sede Novamont di via Fauser 8 a Novara e in diretta streaming, Confindustria Novara Vercelli Valsesia (Cnvv), in collaborazione con Assobenefit, Recognita, Nativa e Novamont organizza il convegno “Certificare la sostenibilità: diventare società Benefit e B Corporation”.

I termini “società Benefit” e “B Corporation” identificano una comunità globale di imprese e di organizzazioni orientate a trasformare l'economia a beneficio delle persone, delle comunità e del pianeta. Una società Benefit fissa nel proprio statuto l’impegno a condurre un’attività economica agendo in modo da portare benessere ad ambiente e persone e prevede la responsabilità dei suoi amministratori nel rispettare gli obblighi assunti verso le finalità sociali stabilite e nel valutare e rendicontare annualmente gli impatti generati.

Le società Benefit sono imprese che oltre allo scopo di generare profitti per gli azionisti perseguono una o più finalità di “beneficio comune”, con effetti positivi per persone, comunità, territori, ambiente, beni e attività culturali e sociali, enti, associazioni e altri stakeholder. Le aziende che ottengono la certificazione “B-Corp” si impegnano a rispettare determinati standard promossi da B Lab per garantire un impatto positivo sui propri dipendenti, sulla società e sull’ambiente, conciliando l’economia e il profitto con l’etica, la sostenibilità e il benessere. La certificazione B-Corp misura, infatti, l’impatto di un’azienda sulla società a tutti i livelli: performance economiche, politiche ambientali, legami con il territorio e la comunità, rispetto dei diritti dei lavoratori e relazioni con la clientela. Si tratta di un cambio di paradigma considerevole, che rappresenta un’opportunità non soltanto per le singole imprese, ma anche per la qualificazione di intere filiere.

Dopo i saluti di Catia Bastioli, Ceo di Novamont, e di Gianni Filippa, presidente di Cnvv, i lavori saranno aperti dall’intervento di Roberto Randazzo (Legance Avvocati Associati, fondatore e membro del consiglio direttivo di AssoBenefit) sul tema “Società Benefit e sostenibilità: stato dell’arte in Italia e prospettive europee”. Seguiranno le relazioni di Roberto Drisaldi (Responsabile Impatto di Recognita Società Benefit), sul tema “Diventare società benefit”, e di Eric Ezechieli (Cofounder di Nativa Società Benefit), sul tema “Il movimento globale Benefit: 15 anni di innovazione in favore della transizione”.

La seconda parte della mattinata sarà dedicata alla testimonianza dell’impegno per la sostenibilità da parte di alcune importanti società Benefit e B-Corp del territorio: interverranno Giulia Gregori, Head of Corporate Strategy Implementation & Engagement di Novamont, Lara Ponti, Ceo di Ponti, Dino Saiani, Cfo di Alessi e Carlo Robiglio, Presidente di Cef Publishing. Al termine è prevista una sessione di domande e risposte.

La partecipazione sarà possibile in presenza (posti limitati) o in diretta streaming. Per indicare la modalità preferita inviare una mail a esg@cnvv.it e attendere il riscontro con i dettagli operativi.

Il convegno è il quarto evento pubblico del “Progetto ESG” - l’acronimo di Environment, Social, Governance che identifica gli indicatori di natura non finanziaria per misurare l’impatto ambientale (E), il rispetto dei valori sociali (S) e gli aspetti di buona gestione (G) di una organizzazione - di Cnvv, che fornisce alle imprese associate informazioni, formazione e consulenza attraverso webinar, convegni, corsi, visite di studio in aziende-modello, gruppi di lavoro, assistenza e consulenza per la redazione del bilancio di sostenibilità, anche in convenzione con società specializzate.



C.S.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore