/ Attualità

Attualità | 25 gennaio 2023, 17:28

Benzinai, revocato il secondo giorno di sciopero

Dopo Faib anche Fegica e Figisc/Anisa decidono per la riapertura delle pompe già da questa sera, mercoledì 25 gennaio

Benzinai, revocato il secondo giorno di sciopero

Come già deciso da Faib Confesercenti, anche le sigle Fegica e Figisc/Anisa Confcommercio hanno deciso di revocare la seconda giornata dello sciopero dei benzinai partito alle ore 19 di ieri, martedì 24 gennaio, sulla rete viaria ordinaria e dalle ore 22 sulle autostrade.

La decisione è arrivata poco fa, al termine  del tavolo tenuto al Ministero delle Imprese e del Made in Italy. I distributori ritorneranno quindi operativi già da questa sera.

In una nota ripresa dalle agenzie le motivazioni delle due organizzazioni: "Il secondo giorno di sciopero lo revochiamo a favore degli automobilisti, non certo per l'esecutivo. Pur riconoscendo di aver potuto interloquire in maniera costruttiva con il Ministero che si è speso per diventare interlocutore propositivo, l'incontro ha confermato il persistere di molte criticità".

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore