/ Politica

Politica | 28 giugno 2022, 16:27

Cirio eletto capo della Delegazione italiana del Comitato europeo delle Regioni

Prende il posto di Roberto Ciambetti che ha guidato l'organo consultivo

Cirio eletto capo della Delegazione italiana del Comitato europeo delle Regioni

E’ Alberto Cirio, presidente della Regione Piemonte, il nuovo capo della delegazione italiana al Comitato delle Regioni a Bruxelles.

Il Comitato europeo delle Regioni è un organo consultivo dell'UE composto da rappresentanti eletti a livello locale e regionale provenienti da tutti i 27 Stati membri. Il Comitato è chiamato ad elaborare pareri sulle norme dell'UE che incidono direttamente sulle Regioni e sulle città.

Il presidente Massimiliano Fedriga ha ringraziato Roberto Ciambetti per il lavoro finora svolto al vertice della delegazione italiana del Comitato delle Regioni. "Al presidente Cirio vanno i complimenti e gli auguri di buon lavoro della Conferenza delle Regioni – ha poi dichiarato– nella certezza che saprà mettere al servizio di questa istituzione europea le sue doti e la sua esperienza di accorto ed equilibrato amministratore”.

Onorato dalla responsabilità a cui sono stato chiamato. Il mio primo obiettivo – ha dichiarato Cirio - è quello di mettere questo importante mandato al servizio delle comunità territoriali del nostro Paese, contribuendo a rafforzare a Bruxelles la rete delle Regioni e degli enti locali italiani nella consapevolezza che occorra, oggi più che in passato, rilanciare il loro ruolo in Europa”.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore