/ Sanità

Sanità | 30 aprile 2022, 09:30

Quarta dose, le raccomandazioni per gli accessi agli Hub vaccinali

Bisognerà presentarsi a giorno patuito non piiù di 10 minuti prima dell’orario indicato

Quarta dose, le raccomandazioni per gli accessi agli Hub vaccinali

Alla luce delle nuove disposizioni, è stata avviata nell’Asl Novara la somministrazione delle quarte dosi (cosiddetto "second booster") agli over 80 anni, ai soggetti affetti da una delle patologie indicate dal Ministero della Salute, mentre proseguono le vaccinazioni anticovid alle altre categorie.

Le persone ultraottantenni e i soggetti fragili vengono convocati dall’Asl Novara attraverso un SMS con l’indicazione della data e del luogo della somministrazione.

Per evitare assembramenti e attese prima di accedere all’Hub, si raccomanda:

  • che le persone anziane siano accompagnate da una sola persona (familiare o caregiver);

  • di rispettare la data dell'appuntamento;

  • di rispettare l’orario dell’appuntamento, è sufficiente presentarsi 10 minuti prima dell’appuntamento fissato-

Gli ingressi per accesso diretto e per le convocazioni sono differenziati, senza voler creare corsie preferenziali; si cerca di equilibrare i due flussi in modo da assicurare un'attesa non eccessiva alle persone prenotate, a condizione che si presentino al momento giusto in relazione all'orario dell'appuntamento.

Il Personale dell’Asl Novara cerca ogni giorno di garantire la massima funzionalità e qualità di un servizio pubblico così fondamentale in questo momento. 

Si ricorda che le somministrazioni del vaccino anticovid si effettuano presso le sedi di:

  • Arona – Via Fogliotti.

  • Borgomanero – Centro Parrocchiale Santa Croce, via Nassiriya 2;

  • Novara – Salone Borsa, p.zza Martiri della Libertà;

  • Trecate – Via Rugiada, 20;

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore