/ Politica

Politica | 15 novembre 2021, 09:40

Segretari comunali, Uncem: “Bene nuovo bando, ma rivediamo regole e mansioni”

Bussone: “Occorre renderli veri manager della PA, capaci di coordinare le azioni di Comuni , drenare risorse europee, portare gli Enti nel futuro”

Segretari comunali, Uncem: “Bene nuovo bando, ma rivediamo regole e mansioni”

È stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale, Serie Speciale - Concorsi ed Esami, 89 del 9 novembre 2021 il bando di concorso per l’accesso alla carriera dei segretari comunali e provinciali 2021. Il concorso pubblico, per esami, è finalizzato all’ammissione di 448 borsisti al corso-concorso selettivo di formazione per il conseguimento dell’abilitazione richiesta ai fini dell’iscrizione di n. 345 segretari comunali nella fascia iniziale dell’Albo. Si uniscono alle 514 dell'ultimo concorso, con prove e tirocinio che si sono prolungati a causa della pandemia.

"Il nuovo concorso è certamente una positiva notizia che arriva dal Ministero degli Interni - commenta il Presidente nazionale Uncem, Marco Bussone - Occorre però un efficace ripensamento della professione del Segretario, come ho avuto modo di dire recentemente in un incontro della loro Associazione. Dobbiamo rivedere regole e mansioni per renderli veri manager della PA, capaci di coordinare le azioni di Comuni insieme, di drenare risorse europee, di portare gli Enti nel futuro. Dobbiamo lavorarci insieme”.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore