/ Politica

Politica | 02 aprile 2021, 11:00

Ristori Montagna, Panza (Lega): “Criteri oggettivi e condivisi per distribuire le risorse senza creare disparità”

“Mentre il Governo è al lavoro per cercare di aumentare la dotazione, adesso tocca alla Conferenza Stato-Regioni stabilire come ripartire i fondi”

Ristori Montagna, Panza (Lega): “Criteri oggettivi e condivisi per distribuire le risorse senza creare disparità”

Stiamo per entrare nel vivo della ripartizione dei 700 milioni destinati alla montagna: mentre il Governo è al lavoro per cercare di aumentare la dotazione già messa in campo, adesso tocca alla Conferenza Stato-Regioni stabilire come distribuire i fondi” commenta l'europarlamentare ossolano Alessandro Panza, responsabile del Dipartimento Montagna della Lega.

La posizione della Lega -prosegue- è quella di trovare una soluzione concreta e partecipata che non crei disparità e che dia una risposta adeguata a tutti i territori montani così duramente colpiti dalla mancata stagione invernale”.

Auspico che ci sia un lavoro di squadra che trovi soluzioni reali e condivise per poter dare risposte adeguate a tutto il comparto della montagna italiana” conclude Panza.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore