/ Cronaca

Cronaca | 15 luglio 2020, 16:00

Trecate, sabato riapre la piscina. Con qualche “sussurro” sul nuovo gestore

L’amministratore della Cooperativa è Eros Pavon, assessore allo sport di Cerano

Trecate, sabato riapre la piscina. Con qualche “sussurro” sul nuovo gestore

Riaprirà sabato, 18 luglio, la piscina comunale di via Romentino a Trecate. L'annuncio è stato dato dal sindaco Federico Binatti, dai consiglieri Giovanni Varone, Mauro Bricco e da Eros Pavon, amministratore della cooperativa Equipe Italia, nuovo gestore dell’impianto. "In pochi giorni – ha spiegato il sindaco - gli uffici comunali hanno predisposto il bando assegnando l’impianto alla cooperativa Equipe Italia di Magenta, che ha lavorato da subito con grande impegno per poter aprire la piscina nel minor tempo possibile, obiettivo che è stato raggiunto anche grazie anche ai dipendenti riassorbiti dal precedente gestore. Come Amministrazione – ha proseguito Binatti – desideravamo che la nostra piscina riaprisse per dare un servizio di qualità non solo per tutti i trecatesi e per tutti i cittadini dei paesi limitrofi, tra i quali sono numerosi quelli che, questa estate, non potranno recarsi altrove per le ferie conseguentemente alla difficile situazione causata dalla pandemia del Covid-19"

Sulla scelta del nuovo gestore, effettuata tramite una gara-lampo che ha visto la cooperativa Equipe Italia come unico partecipante, non sono mancati i “rumors” in città. Per esempio il consigliere del Movimento 5 Stelle Claudio Colli, nella seduta di consiglio comunale del 26 giugno, a bando ancora aperto aveva lanciato una domanda retorica: “Non è che poi la piscina viene affidata agli amici degli amici?”. Una battuta che aveva scatenato reazioni polemiche da parte della maggioranza. Ma in questi giorni non è passato inosservato il fatto che la cooperativa aggiudicataria abbia come presidente Eros Pavon, consigliere comunale con delega allo sport nella vicina Cerano, guidata da una amministrazione di centrodestra omogenea a quella di Trecate.

Dal canto suo Pavon, alla conferenza stampa di presentazione ha sottolineato le difficoltà nella scelta di partecipare alla gara. "Ho ragionato con la testa – ha commentato - per presentare un progetto sportivo importante alle famiglie e alle società trecatesi e con il cuore, dato che ho iniziato la mia carriera come istruttore proprio in questo specchio d’acqua. Siamo pronti a partire: abbiamo già fatto la revisione di tutti i motori e manca solo quella degli impianti elettrici che potremo fare appena si procederà all’allaccio della corrente al più tardi giovedì".

Comunque, gossip a parte, sabato si apre con tutte le misure di sicurezza. Gli orari: 10 – 19 da lunedì a sabato e 9.30 – 19. Le vasche apriranno alle 10.15 per consentire un corretto triage e la sistemazione degli utenti al proprio ombrellone o sul prato a seconda delle preferenze.

ECV

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore