/ Novara

Novara | 10 luglio 2020, 17:22

Comune cerca gestore per l’Estate Anziani

Cressa: “Abbiamo ritardato l’avvio dell’Estate Anziani in attesa delle direttive del Governo”.

Comune cerca gestore per l’Estate Anziani

Sarà pubblicato lunedì all’albo pretorio il bando per individuare il soggetto gestore dell’estate degli anziani, che prenderà il via il 25 luglio. La Giunta comunale ha approvato oggi le linee di indirizzo dell’iniziativa che sarà promossa dal Comune di Novara in collaborazione con le associazioni del territorio. Trenta giorni di attività, nel rispetto delle regole dettate dal DPCM, che si svolgeranno presso il parco della scuola primaria Peretti in corso Risorgimento 237 (Ex Donnino).

“Abbiamo ritardato l’avvio dell’Estate Anziani – commenta il vicesindaco e assessore alle Politiche Sociali Franco Caressa – in attesa delle direttive del Governo. La fascia degli anziani è stata quella più duramente colpita dal Covid; consapevoli di ciò, abbiamo lavorato per garantire loro la massima sicurezza. Oggi possiamo finalmente programmare iniziative anche per loro che hanno subito, più di tutti, pesanti mesi di lockdown. Anche in questa occasione, devo ringraziare le associazioni e gli enti della città che hanno dato la propria disponibilità per comporre un calendario ricco di eventi e visite a cui potranno partecipare gli anziani”.

Hanno partecipato alla composizione dell’Estate Anziani Arte Lab, Associazione Rest Art, Nuares.it con Cenacolo dialettale e Accademia del Rison, AICS Club Triventenni, Associazione Novarese Amici di Santiago, Associazione Re Biscottino, Atl, Dimidimitri, Circolo dei Lettori.

ECV

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore