/ Economia

Che tempo fa

Cerca nel web

Economia | 03 febbraio 2020, 10:30

Edilizia in crisi? Ci sono investimenti che rendono anche il 10% annuo. Ecco come fare

Andrea Leta e Massimo Pinton, affermati professionisti del settore, hanno messo a punto una strategia precisa per fare business con gli immobili: scoprite insieme a noi il metodo S.I.C.O.M.

Edilizia in crisi? Ci sono investimenti che rendono anche il 10% annuo. Ecco come fare

La crisi può essere una vera benedizione per ogni persona e per ogni nazione, perché è proprio la crisi a portare progresso. La creatività nasce dall’angoscia, come il giorno nasce dalla notte oscura. È nella crisi che nasce l’inventiva, le scoperte e le grandi strategie (Albert Einstein).

Con questo spirito due affermati professionisti geometra della provincia di Varese affrontano la crisi dell’edilizia e la trasformano in un’opportunità.

Si tratta di Andrea Leta, amministratore di condominio e presidente provinciale nonché segretario nazionale di AIAC (Associazione Italiana Amministratori di Condominio) e di Massimo Pinton, formatore, mental coach e geometra libero professionista.

Insieme, Leta e Pinton, comprendono che dietro ad ogni crisi si nasconde un’opportunità. Operando entrambi da decenni nel mondo dell’edilizia e osservando da diversi punti di vista il cambiamento del mercato immobiliare, intuiscono che proprio oggi ci sono importanti possibilità di business.

Per meglio capire questa idea occorre prima guardarsi dietro. Analizzando la storia dagli anni 50 ad oggi delle compravendite immobiliari in Italia, si scopre che ci sono stati 4 picchi (1974, 1981, 1992 e 2007) a cui hanno sempre fatto seguito dei cali costanti dei prezzi e soprattutto delle riprese in seguito. Oggi ci troviamo nuovamente in un picco negativo, ma con segnali di risalita.

Questa considerazione ci permette di comprendere come ci si stia trovando in un momento storico del mercato immobiliare molto particolare. È facile, anche per un non addetto ai lavori, vedere quanti immobili chiusi ci sono oggi, quanti appartamenti invenduti, quante case disponibili nelle aste giudiziarie. Il parco immobili in vendita è davvero ampio e ciò porta inevitabilmente a una diminuzione dei prezzi.

Tuttavia, i canoni di locazione reggono, almeno quelli residenziali. Questo perché la gente ha sempre bisogno di una casa, soprattutto quelle persone che per lavoro devono viaggiare e che hanno bisogno di alloggi per periodo medio lunghi.

Ecco che Leta e Pinton, ricchi della propria esperienza lavorativa, delle proprie competenze e della loro intuizione, creano una strategia precisa per fare business con gli immobili, ovvero creano una procedura che porta l’investitore a ottenere guadagni che nessun investimento oggi può offrire, anche del 10% netto.

Si tratta di S.I.C.O.M. (stabile - inquilino - contratti - oneri - marketing). Il metodo spiega/insegna a scegliere e acquistare l’immobile oggi più redditizio e che certamente si rivaluterà in futuro; fornisce l’identikit dell’inquilino che pagherà sicuramente il canone e non darà problemi; spiega i tipi di contratto di locazione più sicuri e remunerativi; quantifica tutti i costi che bisogna affrontare sia per l’acquisto che per la locazione (business plan); mostra quali sono i modi e i canali migliori per promuovere il proprio immobile in locazione.

Il 29 novembre 2019, a Villa Cagnola a Gazzada Schianno, vi è stato il primo evento aperto al pubblico, sull’illustrazione del metodo. Al momento si stanno pianificando nuove date.

Per ulteriori informazioni scrivete una mail a media@morenews.it con i vostri contatti. Per seguire gli sviluppi e gli approfondimenti è a disposizione la pagina Facebook metodo S.I.C.O.M. - per investimenti immobiliari sicuri

Ip

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore