/ Novara

Che tempo fa

Cerca nel web

Novara | 09 ottobre 2019, 11:00

L’Associazione “Dignità e Lavoro Cecco Fornara” fa crescere i giovani attraverso il volontariato con il “Progetto Scuole 2019”

Sostenuto da Fondazione Comunità Novarese Onlus, il progetto formativo propone per i giovani un percorso di avvicinamento al volontariato attraverso incontri ed esperienze dirette. Promossa in merito anche una raccolta fondi per istituire una Borsa Lavoro. 

L’Associazione “Dignità e Lavoro Cecco Fornara” fa crescere i giovani attraverso il volontariato con il “Progetto Scuole 2019”

Dal 9 ottobre il Festival della Dignità Umana entra nelle scuole con incontri e iniziative a favore dei giovani del territorio novarese sui temi culturali e sociali di maggiore attualità: l’Associazione Dignità e Lavoro “Cecco Fornara” Onlus promotrice del Festival ha, infatti, come impegno particolare la promozione e il coinvolgimento delle giovani generazioni con una sezione dedicata a loro, il Progetto Scuole, grazie al sostegno della Fondazione Comunità Novarese Onlus.

Diverse le scuole interessate con relatori illustri quali Ilaria Rudisi al Liceo “Don Bosco” di Borgomanero mercoledì 9 ottobre e al Liceo classico e linguistico “Carlo Alberto” di Novara mercoledì 16 ottobre, Roberto Cicala al Liceo “Convitto Carlo Alberto” di Novara martedì 15 ottobre, Daniele Biella al Liceo classico “Fermi” di Arona venerdì 18 ottobre, Roberto D’imperio con Federica Nobili e Margherita Nobili all’ITI “Leonardo da Vinci” di Borgomanero venerdì 25 ottobre.

«Considerate le condizioni problematiche della società in cui viviamo e le situazioni in cui, anche sul nostro territorio, i valori della dignità umana sono negati – è il pensiero della Presidente dell’Associazione Dignità e Lavoro, Luisella Ferrari – si è pensato di offrire ai giovani, attraverso il Progetto Scuole, l’opportunità di conoscere il valore della responsabilità declinata nei vari ambiti. Il perseguimento della dignità nostra e degli altri è strettamente legato all’assunzione della responsabilità e quindi alla coscienza non solo dei nostri diritti ma anche dei nostri doveri». 

“La Fondazione – commenta il Presidente della Fondazione Comunità Novarese Onlus Cesare Ponti – accoglie sempre con piacere le iniziative che coinvolgono i giovani e che li aiutano a inserirsi nella comunità di riferimento. Da diversi anni sosteniamo il Progetto Scuole dell’Associazione “Dignità e Lavoro” che, quest’anno, si propone di sensibilizzare le nuove generazioni rispetto al tema della responsabilità e del volontariato, accrescendo in loro la conoscenza del ruolo centrale del Terzo Settore, anche in un'ottica di sbocco lavorativo. I beneficiari del progetto sono ben 120 giovani provenienti da istituti scolastici di Borgomanero, Novara, Gozzano e Arona”. 

Gli istituti principali coinvolti nel “Progetto Scuole 2019” sono: ITI “Leonardo da Vinci” Borgomanero, Liceo Scientifico “G. Galilei” Borgomanero-Gozzano, Liceo “Don Bosco” Borgomanero, Liceo Classico “E. Fermi” Arona, Liceo “Convitto Carlo Alberto” Novara, Liceo Classico “Carlo Alberto” Novara. All’interno degli istituti vengono individuati gli studenti più interessati e propensi e la formazione degli studenti è curata in prevalenza dalla Cooperativa Vedogiovane mentre il corso di formazione sugli strumenti comunicativi adeguati è tenuto da Giovanni Siniscalco dell’Associazione Nati Domani.

Il progetto “Progetto Scuole 2019” propone un percorso di avvicinamento al volontariato attraverso incontri formativi, testimonianze dirette, spettacoli teatrali ed esperienze nelle associazioni del territorio. I partecipanti al progetto sono anche impegnati a promuovere una raccolta fondi utile a istituire una borsa lavoro per un soggetto in difficoltà.

L’obiettivo? Stimolare il ricambio nel volontariato che oggi, troppo spesso, si trova in 
deficit di nuove generazioni.

 

Questo il calendario degli incontri dedicati agli studenti delle scuole superiori:

Mercoledì 9 ottobre 2019 ore 9
Liceo “Don Bosco” Borgomanero
Costituzione italiana: Diritti e Doveri. Ilaria Rudisi

Martedì 15 ottobre 2019 ore 11
Liceo "Convitto Carlo Alberto” Novara
La responsabilità delle parole: leggere e comunicare tra libri e social. Roberto Cicala

Mercoledì 16 ottobre 2019 ore 9
Liceo classico “Carlo Alberto” Novara

Costituzione italiana: Diritti e Doveri. Ilaria Rudisi

Venerdì 18 ottobre 2019 ore 10
Liceo Classico “E. Fermi” Arona
Per non restare indifferenti. Daniele Biella

Venerdì 25 ottobre 2019 ore 9
ITI “L. da Vinci” Borgomanero
La (ir)responsabilità sociale dell’impresa. Roberto D’imperio con Federica Nobili e Margherita Nobili

Mercoledì 30 ottobre 2019 ore 9
Auditorium ITI-Liceo via Aldo Moro, 13 Borgomanero
Spettacolo Teatrale "Johnny mio fratello". Interpretato da "Vento di teatro" con la partecipazione musicale de "I Pentagrami"

Venerdì 6 dicembre 2019
Liceo Scientifico “G.Galilei” Borgomanero - Auditorium via Aldo Moro, 13 Borgomanero
Fuori dalla torre d'avorio: il ruolo della ricerca fondamentale nella società. Francesco Cerutti

Mercoledì 22 gennaio 2020 ore 9
Auditorium ITI-Liceo via Aldo Moro, 13 Borgomanero Technical and scientific education: required but hardly sufficient. Servilio Gioria

Martedì 4 febbraio 2020 ore 9,
Liceo “G. Galilei” Gozzano ore 11.30, Auditorium ITI-Liceo via Aldo Moro, 13 Borgomanero
Fate il nostro gioco Taxi 1729

I giovani coinvolti hanno già avuto modo di vivere un’intensa esperienza formativa durante il Festival della Dignità Umana 2019, confrontandosi con gli ospiti e occupandosi dell’accoglienza, diffondendo materiale promozionale e contribuendo in prima persona alla raccolta fondi a favore del progetto.

Gli strumenti per sostenere il “Progetto Scuole 2019” con una donazione sono:
.Bollettino postale sul conto corrente n. 18205146 intestato a Fondazione Comunità Novarese
Onlus indicando nella causale “Responsabili o Indifferenti? – Progetto Scuole 2019”;
.Bancoposta codice IBAN IT63 T0760110100000018205146 a favore della Fondazione Comunità 
Novarese Onlus indicando nella causale “Responsabili o Indifferenti? – Progetto Scuole 2019”;
.Paypal conto intestato a Fondazione Comunità Novarese Onlus all’indirizzo mail 
donare@fondazionenovarese.it.
L’Associazione Dignità e Lavoro Cecco Fornara Onlus (ADL), costituita a Borgomanero nel 2007, è nata per operare a favore di persone svantaggiate (in particolare disabili) e per promuovere e diffondere i valori della dignità della persona umana. ADL ritiene che, solo attraverso una diffusa cultura dell’attenzione ai bisogni dell’altro e al rispetto di ogni persona e della natura che ci circonda, sia possibile compiere passi significativi e concreti verso una società più giusta e più umana. I soci fondatori di ADL si sono voluti richiamare alla figura del borgomanerese Cecco Fornara (1.11.1923 - 2.11.1988) che ha saputo testimoniare con la sua vita e con le sue opere un’attenzione e una sensibilità esemplari nei confronti delle persone più deboli e bisognose della società, per le quali ha dato vita a numerose iniziative.
 

 

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore