/ Cronaca

Cronaca | 20 giugno 2024, 10:25

Fermato un uomo con 18 chili di hashish

Arrestato cittadino nigeriano di 46 anni controllato in autostrada sulla Milano - Torino

Fermato un uomo con 18 chili di hashish

Continua incessante l’attività della Polizia di Stato finalizzata al contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti. Nel pomeriggio del 14 giugno u.s., la Squadra Mobile della Questura di Novara, in collaborazione con la Sottosezione Polizia Stradale di Novara est, ha tratto in arresto un cittadino nigeriano di 46 anni per detenzione ai fini di spaccio di hashish ai sensi dell’art. 73 c. 1° D.P.R. 309/90.

Il predetto veniva controllato mentre percorreva l’autostrada A4 TO – MI a bordo del proprio veicolo e, tradito dall’eccessivo nervosismo, veniva accompagnato presso gli uffici della Sottosezione Polizia Stradale Novara Est per essere sottoposto a perquisizione personale e locale. Nel corso dell’atto sono stati rinvenuti e sequestrati diciotto chilogrammi di sostanza stupefacente suddivisa in c.d. “panetti” avvolti in cellophane e carta da pacchi nastrata che l’uomo stava trasportando all’interno del bagagliaio dell’autovettura, occultate in buste della spesa.

L’uomo, al termine degli accertamenti tecnici, qualitativi e quantitativi esperiti presso il Gabinetto Provinciale di Polizia Scientifica, è stato dichiarato in arresto in ordine al reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio di circa 18 kg di hashish. 

Al termine degli atti di rito il cittadino nigeriano è stato tratto in arresto ed associato presso la Casa Circondariale di Novara.

L’operazione segue il sequestro di ulteriori 37 kg di stupefacenti operato dal personale della Squadra Mobile nell’arco di un solo mese.

comunicato stampa questura Novara

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore