/ Cronaca

Cronaca | 31 marzo 2024, 17:11

Ferrari in fiamme dopo incidente sulla A4: due morti carbonizzati

Il mezzo è andato completamente distrutto: lunghe le operazioni di identificazione delle vittime

Ferrari in fiamme dopo incidente sulla A4: due morti carbonizzati

Era una Ferrari la vettura andata a fuoco dopo l'incidente avvenuto nella mattina di Pasqua, ad Alice Castello.

Sulla bretella Ivrea - Santhià, dopo la galleria di Passo d’Avenco, in direzione Milano, in conducente ha perso il controllo della sua Ferrari andando a sbattere violentemente contro il guard rail.

Macchina a fuoco

A seguito dell'impatto la macchina è andata a fuoco: all'interno dell'abitacolo c'erano due persone, entrambe morte carbonizzate. Sul posto gli elicotteri dei vigili del fuoco ed i sanitari del 118.  La bretella è stata chiusa al traffico con uscita obbligatoria al casello di Albiano d’Ivrea (Torino).

Resta da chiarire la dinamica del sinistro. Le vittime non sono ancora state identificate con certezza: le procedure sono lunghe, dato che il mezzo è andato completamente distrutto. Al momento l'unica informazione è che la Ferrari aveva la targa svizzera.

Redazione Vercelli

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore