ELEZIONI REGIONALI
 / Attualità

Attualità | 31 marzo 2024, 07:40

"So chi sei tu": il messaggio del Vescovo Franco Giulio per la Pasqua

Monsignor Brambilla ha condiviso con i fedeli della Diocesi di Novara una preghiera e una riflessione sui discepoli di Emmaus

"So chi sei tu": il messaggio del Vescovo Franco Giulio per la Pasqua

Una preghiera semplice e diretta, da condividere anche con i più piccoli, che invita a riflettere sul racconto dei discepoli di Emmaus. È questo il messaggio di auguri rivolto, in occasione della Pasqua, dal Vescovo Franco Giulio Brambilla ai fedeli della Diocesi di Novara. Questa la preghiera, a cui seguono gli auguri del Vescovo:

“Signore, sono qui anch’io con i discepoli di Emmaus,

cammino al loro fianco con il volto triste e deluso.

So che tu sei “Gesù in persona” che si fa nostro prossimo,

mentre essi non ti riconoscono, anche se ti hanno seguito

sulle strade della terra oggi martoriata dal sangue.

 

Vorrei essere fortunato come loro, ma mi sento lontano.

So chi tu sei, ma resto in attesa che i due di Emmaus,

raccontino ciò che hanno imparato da te,

come ti hanno conosciuto sulle vie della Galilea,

e ascolto l’annuncio delle donne sul sepolcro vuoto.

 

Mi arde il cuore quando la tua parola suadente

spiega lo scandalo della croce e la gloria del Risorto

e tocca il mio corpo come balsamo profumato.

So chi tu sei, ma devo pregare: “Resta con noi”,

perché scende la sera sul nostro tempo difficile.

 

A tavola ormai siamo tre discepoli assorti,

i due di Emmaus e il terzo d’ogni tempo,

che siedono alla mensa del pane spezzato

e prendono dalla tua mano il calice condiviso.

So chi tu sei: anche se sparisci dalla nostra vista!

 

Insieme rincuorati e con lo spirito anelo,

torniamo a Gerusalemme, la città santa,

troviamo gli undici riuniti che cantano insieme.

So chi tu sei, mentre nel cuore risuona l’inno pasquale:

«Veramente il Signore è risorto, ed è apparso a Simone!»

 

Buona Pasqua!”.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore