/ Attualità

Attualità | 25 febbraio 2024, 09:34

Nuova legge Regionale sulla casa

Consiglio Regionale del Piemonte approva nuovi punteggi e norme di assegnazione

Nuova legge Regionale sulla casa

Nuovi criteri di punteggio per l’assegnazione della casa popolare: il Consiglio regionale del Piemonte ha approvato la nuova legge regionale sulla casa destinata a rivedere in maniera significativa i punteggi di assegnazione, partendo dal presupposto di creare nuovi strumenti di premialità, in particolare in due fattispecie. La prima per dare un riconoscimento ai cittadini aventi diritto alla casa popolare, di qualsiasi nazionalità d’origine, che residenti in Piemonte da 15, 20 o 25 anni.

La nuova legge punta anche fortemente a mettere un punto fermo nel contrasto all’illegalità, compresi coloro che si costruiscono una situazione reddituale tale da avere diritto alla casa popolare, ma che poi si scopre che posseggono beni superiori: l’assegnatario, per avere la casa, non potrà infatti più possedere beni mobili registrati come automobili, motoveicoli di grossa cilindrata, o caravan inquadrati nella categoria dei beni di lusso. Inoltre sono stati esclusi dall’applicazione della legge 3 del 2010 gli immobili che verranno destinati alle forze dell’ordine per garantire sicurezza nei contesti più disagiati.

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore