/ Sanità

Sanità | 20 febbraio 2024, 17:00

Suicidio assistito, Gallo - Sarno (PD): “Proposta di legge popolare regionale Liberi Subito: facciamo chiarezza”

"Molti consiglieri regionali del Pd si sono impegnati insieme ai promotori per la raccolta delle firme necessarie alla presentazione"

Suicidio assistito, Gallo - Sarno (PD): “Proposta di legge popolare regionale Liberi Subito: facciamo chiarezza”

“Vogliamo fare chiarezza sulla proposta di legge di iniziativa popolare LIBERI SUBITO sul suicidio assistito: la pdl che viene discussa non introduce un diritto ex novo e nemmeno lo amplifica, ma stabilisce il metodo e il regolamento con cui una persona può richiedere il fine vita, rende operativo un diritto già esistente previsto dalla sentenza della Corte Costituzionale 242/2019 sul caso Marco Cappato e dj Fabo e stabilisce le procedure con cui richiedere il suicidio assistito. Per questo motivo la posizione del Partito Democratico, pur nel rispetto della libertà di coscienza dei suoi Consiglieri, è a sostegno di questa proposta che non sovrasta alcuna competenza nazionale: è un modo di organizzare la prassi e il metodo regionale per pazienti piemontesi che richiedono il fine vita assistito. Molti Consiglieri regionali del Pd si sono impegnati insieme ai promotori per la raccolta delle firme necessarie alla presentazione e continuano a sostenere pienamente la Proposta, sperando venga discussa e votata al più presto” così Raffaele Gallo, Presidente del Gruppo del Partito Democratico in Consiglio regionale, e Diego Sarno, Consigliere regionale del Partito Democratico. 

Comunicato Stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore