/ Attualità

Attualità | 20 febbraio 2024, 13:35

Chiarezza sull'acqua potabile di Galliate: risposta autorizzata dall'Asl NO

''I livelli di PFAS riscontrati nelle analisi effettuate da Greenpeace risultano sotto i limiti previsti per legge''

Chiarezza sull'acqua potabile di Galliate: risposta autorizzata dall'Asl NO

In relazione ad articoli ed informazioni comparsi nei giorni scorsi su organi di stampa riguardanti l'acqua potabile distribuita nel territorio comunale, si riporta la risposta alla richiesta di chiarimenti fornita dall'A.S.L. NO - Servizio d'Igiene degli Alimenti e della Nutrizione -:"Si precisa che i livelli di PFAS riscontrati nelle analisi effettuate da Greenpeace risultano sotto i limiti previsti dal D.Lgs 18 del 23 febbraio 2023, limiti che peraltro saranno vigenti a partire dal 2026.Tale dato è confermato dal Gestore Acqua Novara Vco, che ha condotto un monitoraggio svolto nel dicembre 2023 presso il Comune di Galliate.Si comunica, infine, che il Servizio scrivente in data odierna ha provveduto ad effettuare i campionamenti presso gli 8 pozzi idropotabili presenti in codesto Comune per la ricerca dei parametri in questione.Si provvederà ad inoltrare gli esiti analitici al termine delle analisi effettuate da Arpa".

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore