/ Attualità

Attualità | 19 novembre 2023, 19:00

Giornata internazionale contro la violenza sulle donne: tante iniziative in tutta la provincia

In occasione del 25 novembre, moltissimi comuni del novarese propongono eventi e incontri sul tema della violenza di genere

Giornata internazionale contro la violenza sulle donne: tante iniziative in tutta la provincia

Come ogni anno, il Servizio pari opportunità della provincia di Novata patrocina e promuove una serie di iniziative “organizzate e comunicate dai comuni del territorio – come spiega il consigliere delegato Annaclara Iodice – in occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne che ricorrerà il prossimo 25 novembre. Anche per il 2023 il lavoro svolto per sensibilizzare l’opinione pubblica rispetto al fenomeno dei femminicidi e della violenza di genere è stato davvero notevole”.

Il prossimo appuntamento istituzionale per l’ente è la convocazione del tavolo dei firmatari del Protocollo d’intesa contro la violenza di genere, che si riunirà il prossimo 1° dicembre nell’aula consiliare di palazzo Natta “per discutere e confrontarci sulla situazione nel nostro territorio, sugli interventi di prevenzione avviati e su quelli futuri per prevenire la violenza di genere. In occasione del 25 novembre – conclude il consigliere – va ricordato il costante lavoro svolto dalla provincia attraverso le iniziative di accoglienza e sostegno delle donne vittime di violenza e stalking curate dal nostro centro servizi, al quale si aggiungono le attività svolte in seno al Nodo territoriale antidiscriminazioni e il lavoro del consigliere di parità disponibile la valutazione di situazioni di disequilibrio nella parità di genere”. Di seguito l’elenco completo delle iniziative per il 25 novembre nei comuni della provincia novarese.

Novara

24 novembre – Teatro Coccia: Concerto della Banda musicale della Polizia di Stato, preceduto da interventi del Questore di Novara Faranda Cordella e del Dirigente della Divisione Polizia Anticrimine della Questura di Novara Francesco Paolo Lo Manto, sulla tematica della violenza di genere. 

Arona

24 novembre – IV edizione Staffetta WINGS stop WHISTLES (staffetta in barca): ore 10.00 a Stresa; ore 11.00 a Lesa; ore 12.00 a Meina; ore 13.00 ad Arona; ore 14.00 ad Angera/Ranco; ore 15.00 a Sesto Calende; ore 15.30 a Castelletto Ticino.

25 novembre, ore 20.45 – Teatro San Carlo di Arona:laboratorio teatrale MyFermi dell’Istituto Superiore ”E. Fermi”, in collaborazione con l’En.A.I.P. Piemonte – Arona presenta la tragedia di Eschilo “Le supplici”.

25 novembre, ore 17.00 – Lega Navale di Arona:  “Comprendere e prevenire la violenza di genere”, a cura della Lega Navale – Sez. di Arona. Incontro formativo e di dialogo per imparare a riconoscere i segnali e i tipi di violenza, a casa, al lavoro, per strada, ovunque da chiunque.

Borgomanero

25 novembre - “Curiamo la violenza”, iniziativa del Cav (centro antiviolenza area nord novarese), patrocinata dall’assessorato comunale alle Pari opportunità: saranno distribuiti alle farmacie del territorio dei sacchetti di carta promozionali dei servizi resi dal Cav; le farmacie li utilizzeranno dal 25 novembre e per tutta la settimana successiva.

24 novembre, ore 17.00 – Villa Marazza: “Voci e corali. Non più imbavagliati silenzi”, in collaborazione con Fondazione Marazza, Museo “La Manèra”, Cav, associazione “Tera mata” e associazione “La stanza di Vincent”: un’operatrice del Cav terrà un incontro sul tema “Il sostegno che si può dare a chi si trova in una situazione di violenza”. 

18 novembre, ore 20.45 – Teatro Rosmini: “Giudici di noi stesse”, in collaborazione con l’associazione “Protagonisti insieme” di Novara. Serata-evento con la presentazione del libro “La giudice. Una donna in magistratura” e intervista alla scrittrice Paola De Nicola Travaglini. Ogni capitolo del libro vedrà esibirsi in pieces teatrali, musicali e danzate, le scuole di ballo di Borgomanero.

27 novembre, ore 10.00 - Auditorium dell’oratorio: convegno di presentazione del progetto “Sentinelle contro la violenza”, in collaborazione con Soroptimist Alto Novarese e Confartigianato Imprese Piemonte Orientale. Corso destinato ad estetiste e parrucchiere, ma anche a studentesse di Enaip e altre scuole professionali, per fornire loro informazioni relative agli aspetti giuridici e circa il ruolo delle forze dell’ordine, agli aspetti sanitari, psicologici e riguardanti la rete di aiuto offerta dai centri antiviolenza e dalle case di accoglienza.

25 novembre, ore 14.30 – palestra oratorio San Marco: corso di autodifesa, in collaborazione col Kiwanis Club di Borgomanero. Il corso insegnerà a reagire e divincolarsi senza violenza e sarà tenuto da Ruggero Biondo, maestro 7° dan di arti marziali vietnamite e campione del mondo in carica.

25 novembre - “Camminiamo insieme. Basta violenza contro le donne”. Camminata di sensibilizzazione sul tema della violenza contro le donne organizzata dall’Asl Novara in collaborazione con l’assessorato comunale alle Pari opportunità.

23, 24 e 25 novembre - Illuminazione del municipio di arancione in occasione della Giornata contro la violenza sulle donne.

Borgo Ticino

24 novembre, ore 8.45 - parcheggio della scuola secondaria di primo grado ”Falcone e Borsellino”: inaugurazione panchina rossa, promossa dal comune di Borgo Ticino in collaborazione con l’Istituto Comprensivo “A. Camilleri”.

Briga Novarese

Il Comune ha aderito alla campagna promossa dal Club Soroptimist Alto Novarese “Orange the world: read the signs”.

Cameri

25 novembre, ore 21.00 – Biblioteca civica: “Non stuprate”, concerto multimediale di Maurizio Padovan: "musica, stupri e femminicidi dal 1500 ai giorni nostri".

Castelletto Sopra Ticino

24 novembre, ore 15.30 – porto di Castelletto Sopra Ticino: “Wings, un viaggio su terra e acqua contro la violenza sulle donne”. Momento di riflessione, con interventi delle autorità e del consiglio comunale dei ragazzi. 

24 novembre, ore 16.00: posizionamento panchina arancione con targhetta che illustri l’iniziativa e l’indicazione dell’adesione al percorso Orange.

Dal 25 novembre al 10 dicembre: esposizione dello striscione di sensibilizzazione sul problema della violenza di genere.

25 novembre, ore 18.00: Riposizionamento della panchina rossa al parco comunale G. Sibilia; camminata contro la violenza di genere.

Cressa

25 novembre, ore 15.00 – Piazza Matteotti: ritrovo “Panchina rossa” con interventi e saluti delle autorità e dei rappresentanti della Cooperativa Casa Irene di Borgomanero, dell’Associazione “Cressa aiuta Cressa”.

Garbagna Novarese

25 novembre - illuminazione di rosso l’Oratorio di Santa Maria (monumento nazionale del XI secolo).

Gargallo

Dal 25 novembre al 10 dicembre - campagna “Orange the world”, promossa dall’Associazione Soroptimist International d’Italia – Club Alto Novarese; striscione predisposto dalla stessa accanto alla panchina rossa installata nel novembre 2021 con targa dedicata alla campagna contro la violenza alle donne.

Gattico – Veruno

Dal 25 novembre al 6 dicembre - esposizione degli striscioni della campagna “Orange the world”.

Gozzano

24 novembre, ore 21.00 – Salone Somsi: spettacolo teatrale dal titolo “Malamore” organizzato dal comune in collaborazione con la Società Operaia di Mutuo Soccorso e Istruzione.

24 novembre – l’amministrazione comunale accoglie gli alunni del liceo linguistico e delle scienze umane “G. Galilei”, del consiglio comunale dei ragazzi e dell’I.C. “G. Pascoli” presso il cortile del comune dove si leggeranno delle riflessioni e si renderà omaggio con delle rose alla panchina rossa.

A seguire l’Amministrazione, insieme ad alcuni studenti, si recherà presso la struttura del Social Housing – Opera Don Guanella di via Allesina.

Maggiora

Dal 25 novembre al 10 dicembre: esposizione degli striscioni della campagna “Orange the world”; manifestazione presso la panchina arancione.

Oleggio

Dal 23 novembre al 4 dicembre - allestimento di fiori rossi sul campanile.

25 novembre - evento “rompere i piatti” sotto i portici di Palazzo Bellini.

2 dicembre, ore 21.00 - Teatro Civico: spettacolo “La panchina rossa 2” organizzato in collaborazione con le associazioni della Consulta Socioculturale di Oleggio.

Pombia

25 novembre, ore 17.00 – Centro Sociale: “Donne…impariamo a difenderci e non solo” in cui si parlerà dell’aspetto giuridico e psicologico dell’argomento, si presenterà l’attività dello Sportello Pari Opportunità e Antiviolenza presente sul territorio e si presenterà il Corso di difesa personale rivolto a donne maggiori di 14 anni organizzato dall’amministrazione e che si terrà nella palestra comunale.

Prato Sesia

25 novembre, ore 19.00 – Facciata della scuola elementare: proiezione di video brevi a tema contro la violenza sulle donne. 

San Maurizio d’Opaglio

23 novembre, ore 10.00 – Teatro degli Scalpellini: evento contro la violenza di genere a cura del comune in collaborazione con l’IC San Giulio e l’Associazione un Filo per Natale.

Suno

Nell’ambito di un più ampio progetto di riqualificazione ambientale, il comune ha ordinato due panchine rosse in materiale riciclabile.

Trecate

23 novembre, ore 19.30 - Auditorium Marika Invernizzi: Cena di gala con raccolta fondi, con la collaborazione del Gruppo Alpini “A. Geddo” di Trecatem della Pro Loco e dell’I.P.S. “G. Ravizza” di Novara. Nel corso della serata si svolgerà una tavola rotonda moderata dal direttore del “Corriere di Novara” Sandro Devecchi.

26 novembre, ore 16.00 – Chiesa di San Francesco: concerto evento a cura della Schola Cantorum San Gregorio Magno durante il quale verranno proposte letture di brani ed esecuzione di pagine musicali a tema, con entrata a offerta libera finalizzata alla raccolta fondi a favore di “Spazio Donna”.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore