/ Attualità

Attualità | 24 settembre 2023, 11:00

Studenti Enaip in un progetto per salvare storie di luoghi e di persone

Nasce “Turismo attivo intergenerazionale” per realizzare percorsi turistico letterari ad Arona e Domodossola

Studenti Enaip in un progetto per salvare storie di luoghi e di persone

Ci sono storie di luoghi e persone che rischiano di svanire per sempre e giovani studenti di turismo che tenteranno di salvarle.

Dove succede? Nel progetto “Turismo attivo intergenerazionale”, scritto da Enaip Piemonte e finanziato dalla Regione Piemonte.

Un progetto di 12 mesi, di cui saranno protagonisti studenti e studentesse dei centri Enaip di Arona e Domodossola. Ragazzi e ragazze lavoreranno alla realizzazione di due percorsi turistico letterari, uno sulla Festa del Tredicino (Arona), l’altro sul Sentiero Spalloni (Domodossola), e lo faranno insieme a esperti e persone over 60 del loro territorio, custodi di memorie che rischiano l’estinzione.

Gli over 60 saranno dapprima formati con un corso di alfabetizzazione informatica e successivamente incontreranno gli studenti per raccontare loro storie, leggende e tradizioni.

Le narrazioni verranno in seguito organizzate in due percorsi a tappe, digitalizzati e resi fruibili in modalità multimediale, da tutti, grazie a un QRCode.

Partner di progetto sono il Comune di Arona, la Proloco Arona, l’Anpi Arona, la Proloco Masera, l’Opera Molinari, la DomoMetraggi e l’APS Sentiero degli Spalloni.

C.S.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore