/ Attualità

Attualità | 07 settembre 2023, 17:10

Rinvio del blocco Euro 5, Preioni: "Non è punendo chi non può permettersi la macchina nuova che si risolve la questione ambientale"

Il capogruppo leghista in Regione: "Ora rivedere il Piano aria"

Rinvio del blocco Euro 5, Preioni: "Non è punendo chi non può permettersi la macchina nuova che si risolve la questione ambientale"

“Ritengo giusta e doverosa la decisione presa dal Governo di fermare il blocco dei veicoli Euro 5 in Piemonte previsto per il 15 settembre. Non è punendo chi non può permettersi la macchina nuova che si risolve la questione ambientale. Il Gruppo della Lega in Consiglio regionale è compatto a difesa dell’ambiente, ma senza calpestare il lavoro e la mobilità: ci vogliono misure graduali e incentivi mirati. Siamo pronti a rivedere il Piano sull’aria”. Così Alberto Preioni, capogruppo della Lega in Consiglio regionale del Piemonte.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore