/ Attualità

Attualità | 30 agosto 2023, 14:58

Euro 5, da Roma ancora nessuna novità, incontro interlocutorio tra governo e Regione

"Al lavoro per rivalutare la misura della Regione Piemonte per lo stop ai veicoli diesel euro 5 dal prossimo 15 settembre" si legge in una nota del ministero

Euro 5, da Roma ancora nessuna novità, incontro interlocutorio tra governo e Regione

E’ stato, come era ampiamente prevedibile, un passaggio ancora interlocutorio la riunione svoltasi questa mattina a Roma “per fare il punto – si legge in una nota congiunta dei ministeri delle Infrastrutture e Trasporti, dell’Ambiente e sicurezza energetica e delle Politiche Europee -  sui risultati conseguiti nella tutela della qualità dell’aria dalle misure fino ad oggi implementate concretamente dalle amministrazioni nazionali e locali e, in questa prospettiva, rivalutare la misura della Regione Piemonte per lo stop ai veicoli diesel euro 5 dal prossimo 15 settembre”.

Il percorso stabilito nel corso della riunione tra esperti dei ministeri guidati da Pichetto, Salvini e Fitto con gli esponenti della Regione Piemonte tra cui l’assessore Matteo Marnati – è quello di “lavorare a una serie di soluzioni normative per aggiornare l’impegno del governo italiano per tutelare l’ambiente, nel solco degli accordi con l’Europa ma facendo i conti con la nuova realtà post-Covid e alla luce di altre iniziative messe in campo per abbattere le emissioni”.

Tutti gli attori – precisa la nota - stanno lavorando in pieno coordinamento e sintonia.

Sarà interessante vedere quali strade concretamente potranno essere percorse nel breve lasso di tempo da oggi al 15 settembre.

ECV

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore