/ Cronaca

Cronaca | 05 maggio 2023, 15:34

Arrestato lo stalker che tormentava una ventenne a Novara

Un uomo di 32 anni di origini albanesi perseguitava la ragazza da sei mesi con atteggiamenti violenti e minacce

Arrestato lo stalker che tormentava una ventenne a Novara

Infatuato di una ventenne, un uomo di 32 anni di origini albanesi e residente a Novara, la tormenta da oltre sei mesi: lo stalker è stato arrestato a Novara. Il 32enne all’inizio ha provato ad avvicinarsi per tentare un approccio, ma vistosi rifiutato, ha assunto nei suoi confronti della ragazza atteggiamenti persecutori e anche violenti.

Ad ogni contatto, di qualsiasi natura, la importunava. Gli episodi son stati numerosi: una volta con una spinta, un’altra volta lanciandole una sigaretta addosso, un’altra volta ancora prima ha sbarrato la strada con la propria macchina salendo su quella della donna, costringendola così a scappare a piedi.

La ventenne, intimorita e sentendosi in pericolo chiedeva aiuto alle persone a lei più vicine, suo padre e il suo fidanzato, che a loro volta venivano perseguitati dal 32enne. Vista la gravità e la frequenza degli episodi, e trovando pieno riscontro nell’attività investigativa effettuata dagli agenti della Squadra Mobile, il Tribunale di Novara ha condannato l’uomo per gli atti persecutori e minacce aggravate. Si trova ora nel carcere di Novara.

ECV

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore