/ Attualità

Attualità | 25 marzo 2023, 14:50

"Irene alla Pari": Il Centro Antiviolenza Area Nord Novarese lancia un grande progetto per contrastare la violenza di genere nel territorio

"Irene alla Pari": Il Centro Antiviolenza Area Nord Novarese lancia un grande progetto per contrastare la violenza di genere nel territorio

Il Centro Antiviolenza Area Nord Novarese ha proposto un nuovo progetto chiamato "Irene alla Pari" per contrastare la violenza di genere nei 52 Comuni dell'area di Borgomanero, Arona, Castelletto Ticino e San Maurizio d’Opaglio durante il 2023. Il progetto prevede tre aree di azione: scuola, forze dell'ordine e comunità. La parte scolastica del progetto prevede un format laboratoriale con le classi, incontri con i genitori e gli insegnanti e uno spettacolo teatrale sul tema della violenza. Il progetto è stato reso possibile grazie alla sinergia con i diversi attori coinvolti e al contributo della Fondazione Comunità Novarese onlus di 14.000 euro.

Le altre azioni del progetto sono dedicate agli operatori delle forze dell'ordine e alla sensibilizzazione dell'intera comunità attraverso uno spettacolo teatrale e alcuni incontri di formazione e informazione aperti al pubblico. La partecipazione delle comunità locali, anche in termini di donazioni e partecipazione attiva, è fondamentale per la realizzazione del progetto.

Per sostenere il progetto, sono disponibili diverse modalità di donazione, tra cui bollettino postale, bonifico bancario e conto PayPal, indicando sempre nella causale "Irene alla pari".

  • BOLLETTINO POSTALE

conto corrente n. 18205146 intestato a Fondazione Comunità Novarese onlus

  • BANCOPOSTA

codice IBAN IT63 T0760110100000018205146

a favore della Fondazione Comunità Novarese onlus

  • CONTO PAYPAL intestato a Fondazione Comunità Novarese onlus

all’indirizzo mail donare@fondazionenovarese.it

Indicare nella causale “Irene alla pari”

 

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore