/ Ambiente

Ambiente | 06 gennaio 2023, 10:40

Buona la qualità dell'aria piemontese nel 2022

Valori limite nella norma su tutto il territorio regionale, Vco e Novarese compresi

Buona la qualità dell'aria piemontese nel 2022

Sono buone le prime valutazioni sulla qualità dell'aria nel 2022 rilevate da Arpa Piemonte nella nostra Regione.

I dati preliminari (da considerare indicativi in quanto non ancora sottoposti a validazione finale come previsto dalle procedure del Sistema di Gestione Integrato) evidenziano come in tutto il territorio regionale - compresa la città di Torino e gli altri maggiori centri urbani - nel 2022 non sia stato superato in nessuna stazione il valore limite della media annuale per il PM10, pari a 40 µg/m3. Anche nel caso del particolato PM2,5, nel 2022 in nessuna stazione è stato superato il valore limite della media annuale, pari a 25 µg/m³.

Dal punto di vista meteorologico, il 2022 in Piemonte è stato un anno secco, caratterizzato da lunghi periodi in cui le precipitazioni sono risultate assenti, e caldo con un’anomalia di temperatura positiva, risultando tra gli anni più caldi dell’intera serie storica a disposizione.  Le condizioni di stabilità atmosferica, dovute all’alta pressione, e l’assenza di precipitazioni hanno conseguentemente determinato condizioni favorevoli all’accumulo degli inquinanti in particolare nella prima parte dell’anno.

La situazione, condizionata dalla meteorologia dell’anno appena concluso, mostra un lieve peggioramento in termini di concentrazioni medie annue di PM10 con un incremento medio di circa 2 µg/m³ rispetto all’anno precedente (ma invariante rispetto al valore medio del 2020) pur rimanendo comunque al di sotto del valore limite annuale.

Nel caso del PM2,5, le concentrazioni medie annue sono in generale in linea con quelle registrate nei due anni precedenti, con variazioni legate principalmente alla forzante meteorologica, rispettando comunque sempre il valore limite annuale previsto dalla normativa vigente.

Per quanto riguarda il Vco la percentuale di giorni validi di PM10 rilevata dai sistemi automatici è stata del 98% all'alpe Devero, del 99% a Crusinallo e del 100% a Verbania. A Novara del 97%. Per le PM2,5 del 98% all'alpe Devero, del 100% a Verbania e del 97% a Novara.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore