/ Politica

Politica | 02 agosto 2022, 08:00

“Strategia Green Communities e quella forestale sono complementari”

Uncem: “I territori che stanno costruendo la strategia d'area in occasione del bando del Pnrr, aperto sino al 16 agosto, leggano approfonditamente la Strategia Forestale nazionale”

“Strategia Green Communities e quella forestale sono complementari”

“La Strategia delle Green Communities deve essere in ottima sinergia con la Strategia Forestale Nazionale, andata in Gazzetta Ufficiale a inizio 2022, in attuazione del Testo Unico Forestale, la legge sulle foreste dell'Italia, tra le più avanzate e moderne d'Europa. L'Italia è un Paese forestale, non dimentichiamo.

Le due Strategie - oltre alla Strategia delle Aree Interne - sono complementari. Non esiste la prima senza la seconda. E viceversa.  I territori che stanno costruendo la strategia d'area in occasione del bando del PNRR sulle green communities, aperto sino al 16 agosto, leggano approfonditamente la Strategia Forestale nazionale. Le schede in particolare - alle quali anche Uncem ha lavorato - forniscono ottime indicazioni in particolare per concretizzare la lettera a) dell'articolo 72 della legge 222 del 2015: a) gestione integrata e certificata del patrimonio agro-forestale, anche tramite lo scambio dei crediti derivanti dalla cattura dell'anidride carbonica, la  gestione della biodiversità e la certificazione della filiera del legno. Dunque, al lavoro”. Così in una nota stampa l'Unione nazionale comuni comunità enti montani.

In allegato il dossier Uncem sulle Green Communities. A questo link è possibile scaricare la Strategia Forestale Nazionale https://uncem.it/la-strategia-forestale-italiana-in-gazzetta-ufficiale-azioni-e-investimenti-per-11-milioni-di-ettari-di-paese/





Files:
 UNCEM-PNRR-Green-Communities-mag2022 (20 MB)

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore