/ Sport

Sport | 30 maggio 2022, 14:05

La corsa scudetto del Novara si ferma con il Sangiuliano

Marchionni: “non abbiamo mai rischiato e non siamo stati bravi a concretizzare le occasioni che abbiamo comunque saputo costruire”

La corsa scudetto del Novara si ferma con il Sangiuliano

Niente semifinale scudetto per il Novara, gli azzurri sconfitti 1 - 0 ieri al Piola dal Sangiuliano ed eliminati a vantaggio dei milanesi.

"Quando si perde - l'analisi di mister Marchionni nel dopo partita - c'è sempre un po' di rammarico: è stata una partita equilibrata, noi, gol subito a parte, non abbiamo mai rischiato e non siamo stati bravi a concretizzare le occasioni che abbiamo comunque saputo costruire. Si sono affrontate due squadre forti, che hanno dimostrato di meritare la promozione: facciamo gli auguri ai nostri avversari in vista della fase finale".

Ora gli azzurri si ritroveranno mercoledì.

"Ci sarà ancora qualche giorno di allenamento, dopo di che daremo il rompete le righe per le vacanze meritate da questo gruppo” conclude Marchionni.

Daniele Piovera

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore