ELEZIONI REGIONALI
 / Cronaca

Cronaca | 08 dicembre 2021, 15:11

Tenta il suicidio in Val d'Aosta, novarese salvato dai Carabinieri

La cooperazione dei Carabinieri di Aosta e di Novara ha permesso di rintracciare l'uomo

Tenta il suicidio in Val d'Aosta, novarese salvato dai Carabinieri

Nel pomeriggio di ieri, un 53enne residente nel novarese, aveva manifestato intenti suicidi ai propri familiari che non riuscivano a fermarlo prima che si allontanasse a bordo della propria autovettura.

Gli stessi allertavano i Carabinieri di Novara che attivavano tutte le previste procedure finalizzate al rintraccio dell’uomo. La perfetta sinergia tra i Carabinieri di Novara e quelli di Aosta, consentiva di individuare la posizione nella zona nel comune di Villeneuve.

I militari della stazione Carabinieri di Saint Pierre, si portavano immediatamente nella zona del ponte di Introd, noto per altre tristi vicende, dove rintracciavano il 53enne.

Lo stesso trovato in stato confusionale veniva convinto a desistere dai propri propositi in attesa dell’intervento dei sanitari del 118 che, giunti successivamente, provvedevano al suo ricovero.

Redazione Aosta

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore