/ Novara

Novara | 01 dicembre 2021, 12:07

Asl Novara: indicazioni sulla prenotazione della terza dose vaccino anticovid-19

In questa fase c'è una particolare attenzione anche verso gli operatori scolastici, le Forze dell'Ordine e i sanitari

Asl Novara: indicazioni sulla prenotazione della terza dose vaccino anticovid-19

Alla luce delle nuove disposizioni del Governo che hanno ampliato le possibilità di accesso all’effettuazione della  dose booster (richiamo) o della cosiddetta “terza dose” e dell’elevato numero di richieste che si stanno registrando in questi giorni, la Regione Piemonte ha stabilito un adeguamento delle modalità d’accesso che prevedono priorità massima per immunodepressi, fragili, ospiti e operatori RSA, over80, personale sanitario e a seguire per over60 e caregiver, proseguendo poi con le fasce d’età più giovani.

 

In questa fase c'è una particolare attenzione anche verso gli operatori scolastici, le Forze dell'Ordine e i sanitari, in considerazione e degli obblighi vaccinali a cui sono sottoposti.

 

L'accesso diretto ai Centri vaccinali é quindi riservato:

  • ai soggetti che devono eseguire la prima dose di vaccino;

  • agli operatori sanitari ed equiparati per la terza dose di vaccino;

  • al personale scolastico docente e non docente (escluso quello universitario) per la terza dose di vaccino;

  • al personale delle Forze dell'Ordine, del comparto difesa, sicurezza e soccorso pubblico per la terza dose di vaccino;

  • da oggi 1° dicembre è consentito l’accesso diretto ai centri vaccinali a coloro a cui scade il green pass entro le 72 ore successive.

 

La convocazione da parte dell’Asl Novara segue i criteri di priorità legati all’età e all’appartenenza a categorie di rischio, in modo da garantire alle fasce più fragili il diritto alla vaccinazione tempestiva. 

 

Per quando riguarda la terza dose, quindi, rispetto al meccanismo della prenotazione verrà avviata la convocazione diretta, dando priorità sugli appuntamenti ai più anziani e ai soggetti fragili.

 

Maturati i 5 mesi (150 giorni) dal completamento del ciclo vaccinale (con monodose o doppia dose) al cittadino verrà inviato un sms con la proposta di data per ricevere la dose “booster” entro la finestra temporale di validità del proprio green pass. 

 

Sarà possibile modificare la data tramite il portale www.ilpiemontetivaccina.it o prenotandosi direttamente attraverso il proprio Medico di famiglia se vaccinatore, o presso le farmacie aderenti.

 

Chi non si presenta alla seduta sarà riconvocato in altra data, per due volte successive. 

 

Si ricorda che gli hub vaccinali ai quali le sopra elencate categorie potranno rivolgersi per l'accesso diretto sono:

  • Arona - Palagreen via Monte Zeda, 4 – da giovedì a sabato dalle 14.00 alle 17.00;

  • Oleggio Castello - Pro Oleggio, da lunedì a mercoledì dalle 14.00 alle 17.00;

  • Borgomanero – Centro Parrocchiale S. Croce, via Nassiriya, 2, da lunedì a sabato dalle 14.00 alle 17.00;

  • Novara – Salone Borsa, piazza Martiri della Libertà, da lunedì a domenica dalle 14.00 alle 18.00;

  • Trecate - Poliambulatorio Asl Novara, via Rugiada, 20, da lunedì a domenica dalle 14.00 alle 16.00.

 

L’Asl di Novara sta procedendo al potenziamento dei Centri Vaccinali anche grazie a alla collaborazione dei Medici di famiglia, delle farmacie, e delle strutture sanitarie e socio-assistenziali private, per tali motivi le fasce orarie sopraindicate potranno essere ampliate e ne verrà data comunicazione.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore