/ Sport

Sport | 28 novembre 2021, 16:35

Il Novara batte 4 a 0 il Saluzzo e mantiene la testa della classifica

I ragazzi di Marchionni allungano sulle dirette avversarie

Il Novara batte 4 a 0 il Saluzzo e mantiene la testa della classifica

Tuffo facile per il Novara, che non fatica a superare il Saluzzo, mantenendo cosi’ il primo posto in classifica con autorità. Le buone notizie per gli azzurri vanno al di là del 4-0, perchè le dirette avversarie stentano e cosi il divario in classifica cresce. A sbloccare la partita con i cuneesi ci ha pensato al quarto d’ora: meravigliosa azione personale di Gonzalez, che con un esterno sinistro fa esplodere il Piola. Proteste azzurre per un presunto rigore su Vuthaj, poi il capocannoniere del campionato si esalta poco dopo la mezzora trovando un gol capolavoro dal limite dell’area con un tiro potente e preciso. Al festival del gol si iscrive anche Pereyra, che segna il secondo gol consecutivo dopo quello di Caronno: il giovane attaccante di Marchionni segna a un quarto d’ora dalla fine. La festa è completa con il poker di Bortoletti al minuto 83’.

Daniele Piovera

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore