/ Politica

Politica | 11 novembre 2021, 14:00

Rossi (Pd): "Città della Salute di Novara: serve chiarezza sui tempi per far ripartire l’iter"

"Ho chiesto al Presidente della Commissione Sanità di calendarizzare al più presto un’informativa in commissione"

Rossi (Pd): "Città della Salute di Novara: serve chiarezza sui tempi per far ripartire l’iter"

Sono passati oltre 50 giorni dalla scadenza della gara d’appalto per la realizzazione della Città della Salute e della Scienza di Novara andata deserta e sull’iter dell’opera è calato il silenzio.

Non possiamo permetterci di perdere tempo e ignorare che ogni giorno può fare la differenza per la realizzazione di un hub ospedaliero che rappresenta senza dubbio un’opera necessaria e strategica per i novaresi, per il quadrante nord orientale della regione e per il sistema sanitario piemontese.

Per questo ho chiesto al Presidente della Commissione Sanità di calendarizzare al più presto un’informativa in commissione alla presenza anche del responsabile unico del procedimento.  

La la proroga del finanziamento da parte del Ministero concede più tempo per chiudere il nuovo iter che ha preso il via con la richiesta, da parte dell’AOU di Novara, dell’aggiornamento dei prezzi allo studio di progettazione, ma non è il caso di accumulare ulteriori proroghe e rinvii. 

E’ il momento di verificare quanto annunciato nelle scorse settimane dall’assessore: a che punto è l’aggiornamento dei costi per la nuova base di gara?, E’ già stato redatto il nuovo piano finanziario? Quando, quest’ultimo, verrà presentato al Nucleo di Valutazione del Ministero? Quando la stazione appaltante sarà in grado di pubblicare il nuovo bando? Sono queste le domande a cui è necessario dare risposte certe e in tempi brevi.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore