/ Sport

Sport | 06 ottobre 2021, 16:25

Una rete allo scadere regala 1 punto all'Rg Ticino

Buona prova della squadra di mister Celestini che avrebbe meritato la vittoria

Una rete allo scadere regala 1 punto all'Rg Ticino

Agguanta il pareggio al 90’ con Longhi la Rg Ticino, che ha rischiato di perdere una partita che ai punti avrebbe addirittura meritato di vincere.

Buon avvio per la squadra di Celestini, che al 3’ sfiora il vantaggio: Colombo a tu per tu con Novellat gli calcia addosso, sulla ribattuta Colombo scheggia il palo. Ancora la squadra di casa si fa vedere con Pavesi, poi cresce il Pont Donnaz che si rende pericoloso con Vesi, su cui Oliveto respinge di pugno e nel finale con Spaviero il cui diagonale termina a lato. In apertura di ripresa occasionissima per la Rg Ticino: da ottima posizione Pavesi vede la sua conclusione deviata in angolo. Dall’altra parte la risposta del solito Spaviero, che si libera bene ma calcia alle stelle. Altra occasione arancio verde prima del quarto d’ora, ma Arcidiacono non ci arriva per centimetri su cross dalla sinistra.

La Rg Ticino meriterebbe il vantaggio ed al 20’ la punizione di Bugno sfiora il palo. A sorpresa, al 25’, passa il Pont Donnaz: cross dalla sinistra di Florio, Jeantet la rimette in mezzo, Longhi per allontanare colpisce la traversa sfiorando l’autogol ma Perez da due passi la mette dentro portando avanti i valligiani. Libertazzi, a 5’ dalla fine, dopo un grande spunto di Bugno, ha la palla del pareggio, ma la sua volee è larga con Novellat immobile. Al 90’il meritatissimo 1-1 arriva: errore di Novellat su un cross all’apparenza innocuo, Libertazzi la mette dietro per Longhi che dal dischetto scarica in rete tutta la sua voglia di pareggio.

 

 

Daniele Piovera

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore