/ Politica

Politica | 29 maggio 2021, 14:00

In Regione Piemonte è stata proposta la 'Giornata dell'alpino'

Proposta da Nicco (FdI) troval a perplessità del Pd che ne riconosce lo spirito positivo

In Regione Piemonte è stata proposta la 'Giornata dell'alpino'

Istituire la giornata regionale del valore alpino per celebrare il patrimonio immateriale del corpo degli Alpini, diffonderne i valori storici, sociali e culturali e promuoverne le attività solidaristiche e di volontariato, in particolare tra i giovani.

È quanto prevede la proposta di legge del consigliere Davide Nicco (FdI), che illustrando il testo oggi in Sesta, ha sottolineato che “la nostra regione è storicamente legata al corpo degli Alpini. Gli oltre 60 mila iscritti alle sezioni piemontesi dell’Associazione nazionale (A.N.A) sono la dimostrazione del forte radicamento al territorio e l’istituzione di questa giornata, con tutte le attività correlate, è un giusto tributo ai valori di cui sono portatori”.

La legge prevede il sostegno da parte della Regione alle attività legate alle esperienze formative, ai campi scuola rivolti ai ragazzi, alla protezione civile e al soccorso alpino organizzati dalle sezioni territoriali o dai gruppi dell'A.N.A Piemonte. Inoltre, accordi tra la Regione e le sezioni e i gruppi dell'associazione per contrastare i fenomeni del bullismo e del cyberbullismo, una borsa di studio rivolta agli studenti per ricerche ed elaborati inerenti l'attività del corpo degli alpini, il finanziamento di viaggi di istruzione nei luoghi storici e culturali a loro legati, la valorizzazione dell'attività delle sezioni negli interventi di recupero o miglioramento dei rifugi alpini e dei bivacchi.

Per il Pd è intervenuto Diego Sarno, che ha riconosciuto lo spirito positivo della proposta ma si è detto perplesso rispetto ad una legge che “rischia di aprire un precedente. Se vale per gli Alpini deve valere anche per gli altri corpi delle Forze armate, non è il numero di associati che fa la differenza rispetto al valore dell’associazione”.

Carlo Riva Vercellotti (Fi) ha ricordato che ogni vallata alpina è luogo di identità anche militare e ha suggerito di inserire tra i soggetti da consultare l’Università, per valorizzare gli aspetti storici contenuti nella pdl.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore