/ Politica

Politica | 17 febbraio 2021, 14:00

Provincia e Assistenza Territoriale al lavoro per l’istituzione del Disability Manager

Sarà il garante per la tutela dei diritti delle persone diversamente abili

Provincia e Assistenza Territoriale al lavoro per l’istituzione del Disability Manager

Un disability manager, ovvero un garante per la tutela dei diritti delle persone con disabilità, che possa operare a favore della socio-assistenza territoriale del Novarese. Nella mattinata di oggi si è tenuta una riunione alla quale hanno partecipato il presidente della Provincia Federico Binatti e i rappresentanti del Comune di Novara, del Comune di Arona, del Cisa Ovest-Ticino, del Cisas Castelletto Ticino e del Ciss Borgomanero, che si sono confrontati sul percorso da intraprendere.

Quella dell’istituzione del disability manager – spiega il presidente Binatti – è un’idea proposta da una delibera dell’assemblea consortile del Cisa Ovest-Ticino: questa non comporterebbe alcun costo per i soggetti coinvolti e doterebbe le varie realtà della socio-assistenza territoriale di una figura esperta, specificamente formata attraverso corsi universitari e qualificata nella valutazione dei casi di una materia assai delicata e che avrà il compito di sostenere gli Enti gestori in eventuali situazioni di conflitto o disagio. Diversi sono stati i contributi dei partecipanti alla riunione: ci siamo tutti trovati d’accordo sulla necessità di verificare la tipologia e la qualità del lavoro svolto dal disability manager presso realtà che possono già avvalersi di questo consulente, come ad esempio il Comune di Roma e la Città metropolitana di Torino, presso la quale la Provincia, che ha competenza in materia di Pari opportunità, si è impegnata a raccogliere ulteriori informazioni, decidendo di rivolgersi anche alla Regione Piemonte e alla Rete regionale anti-discriminazioni. Ho invitato i presenti – conclude il presidente – a predisporre specifici piani di lavoro e a confrontarci in una nuova riunione, che si terrà nelle prossime settimane”.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore