/ Scuola e Formazione

Scuola e Formazione | 10 settembre 2020, 14:00

Terminato il rinnovamento della Scuola dell’Infanzia Garzoli di Trecate

Binatti: “Un importante obiettivo raggiunto che implementa un servizio fondamentale per le famiglie e i futuri cittadini”

Terminato il rinnovamento della Scuola dell’Infanzia Garzoli di Trecate

Adeguamento antincendio con una nuova stazione di pompaggio, recupero funzionale di aule e spazi al secondo piano, sostituzione di tutti i serramenti esterni, tinteggiatura della facciata su via Dante, installazione di una nuova centrale termica, adeguamento funzionale di alcuni ambienti: questi i lavori che hanno permesso il rinnovamento della Scuola dell’Infanzia Garzoli pronta ad accogliere i piccoli alunni da lunedì 14 settembre.

«Un’opera importante per il recupero del centro storico, il cui iter progettuale è stato iniziato dalla passata amministrazione e che oggi finalmente vediamo finita – ha dichiarato il consigliere incaricato ai Lavori pubblici Mauro BriccoIl progetto, con le modifiche richieste dalla Regione, è stato quasi interamente finanziato dal Ministero dell’Istruzione per un importo pari a 410.000 €».

Soddisfazione è stata espressa anche dall’ex assessore ai Lavori pubblici Daniela Villani: «Sono molto contenta di questo risultato ottenuto con l’impegno di tutti. Nel 2011 questo edificio era sottoutilizzato e occorrevano nuove sezioni di Scuola dell’Infanzia: per questo si era deciso di realizzare questo progetto in modo da recuperare questo bene per Trecate e per i suoi bambini».

Un intervento quanto mai utile proprio in questo momento: «Questi nuovi spazi sono essenziali per poter accogliere i piccoli allievi rispettando tutte le norme di distanziamento anti-Covid – ha spiegato la dirigente dell’Istituto comprensivo “Rachel Behar” Stefania Ardizio – In questi giorni le insegnanti stanno predisponendo tutti gli spazi a misura di bambino per iniziare da lunedì l’anno scolastico in sicurezza e con serenità».

Un edificio prima destinato a ospedalino, poi a sede ASL, infine a sede associativa e per emergenze abitative recuperato, per la comunità trecatese come sottolineato dal Sindaco Federico Binatti: «Un importante obiettivo raggiunto che implementa un servizio fondamentale per le famiglie e i futuri cittadini di Trecate a cui faccio i migliori auguri di buon anno scolastico pur conoscendo le difficoltà che tutti insieme stiamo affrontando».

Un appello al buon senso e alla responsabilità è stato rivolto alle famiglie dal Vice Sindaco Rossano Canetta: «Siamo qui per inaugurare un edificio rinnovato e pronto per accogliere i bambini trecatesi senza dimenticarci la difficile situazione che stiamo affrontando. Istituzioni scolastiche, Amministrazione e uffici stanno lavorando senza sosta da mesi per poter assicurare sicurezza e servizi alle famiglie».

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore