/ Cronaca

Cronaca | 14 luglio 2020, 17:00

Le province di Novara e del Vco hanno partecipato alla Convenzione italo-svizzera sulla pesca

Bricco: “evidenziata la necessità di ulteriore collaborazione tra le varie forze dell’ordine presenti sul territorio”

Le province di Novara e del Vco hanno partecipato alla Convenzione italo-svizzera sulla pesca

Anche la Provincia di Novara ha partecipato, nella giornata di ieri nella sala consiliare della Provincia del Verbano Cusio Ossola, alla riunione Commissariato italiano per la Convenzione italo-svizzera sulla pesca. “L'incontro - commenta il consigliere delegato alla Polizia Provinciale

Andrea Bricco - è stato particolarmente utile per evidenziare la necessità di ulteriore collaborazione tra le varie forze dell’ordine presenti sul territorio, a tutela della nostra zona. Oltre allo scambio reciproco di informazioni sulle iniziative in corso, sono stati inoltre affrontati argomenti di tipo operativo, come il sistema di rilevamento del pescato professionale e dilettantistico, la situazione delle attività di vigilanza ittica, la programmazione e il coordinamento attività ittiogeniche e le ricerche quinquennali svolte dal CISPP e sostegno alla pesca tramite ripopolamenti”.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore