/ Cronaca

Cronaca | 09 luglio 2020, 17:48

Posto sotto sequestro il Pala Eolo di Castelletto Ticino

La struttura chiusa dall’autunno scorso a causa di danni strutturali

Posto sotto sequestro il Pala Eolo di Castelletto Ticino

È stato posto sotto sequestro dai Carabinieri, su ordine della Procura della Repubblica del Tribunale di Novara, il Palazzetto dello Sport di Castelletto Ticino conosciuto come Pala Eolo.

La struttura fu chiusa a scopo precauzionale l’autunno scorso ma già dal 2013 è sotto osservazione a causa delle inquietanti fessurazioni che hanno interessato le parti portanti dell’edificio che ha meno di 15 anni di vita.

La chiusura del palazzetto mise in gravi disagi le molte società sportive che orbitano nella zona, alcune anche di alto livello, ma non vi erano i presupposti di sicurezza per poter continuare ad usare la struttura.

Tra le ipotesi che hanno portato la Procura a decretarne il sequestro vi sono errori nella progettazione che nella costruzione dell’edificio.

Fabio Nedrotti

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore