/ Politica

Politica | 02 giugno 2020, 17:45

2 giugno, Canelli e Binatti: prima la fascia poi il cartello anti governativo

All’iniziativa del centro destra, senza bandiere di partito, erano presenti, tutti i leader locali dei tre partiti

2 giugno, Canelli e Binatti: prima la fascia poi il cartello anti governativo

 

Prima alla cerimonia ufficiale per la festa della Repubblica con la fascia d’ordinanza, poi a poche decine di metri, alla manifestazione contro il governo organizzata dai partiti del centrodestra sventolando i cartelli con gli slogan anti-Conte. Il sindaco di Novara Alessandro Canelli e il presidente della provincia Federico Binatti, hanno rappresentato plasticamente questa mattina l’inedita coincidenza tra il più solenne degli appuntamenti istituzionali e la prima manifestazione politica della Fase 2. All’iniziativa del centro destra, senza bandiere di partito, erano presenti, tutti i leader locali dei tre partiti : i parlamentari Marzio Liuni e Alberto Gusmeroli (Lega) e Gaetano Nastri (FdI), l’assessore regionale Matteo Marnati con i consigieri Federico Perugini e Letizia Nicotra, boltre agli amministratori locai, assessori e consiglieri comunali di Novara al gran completo e dei maggiori comuni della provincia. Circa 150 i presenti in tutto, per un flashmob durato pochi minuti.

ECV

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore