/ Politica

Che tempo fa

Cerca nel web

Politica | 20 marzo 2020, 09:11

M5s: telefoni e tablet anche al De Pagave per mettere in comunicazone i ricoverati con i parenti

M5s: telefoni e tablet anche al De Pagave per mettere in comunicazone i ricoverati con i parenti

Il gruppo consiliare del Movimento 5 stelle interviene su uno degli aspetti delle misure restrittive messe in atto con l’applicazione del DPCM per contrastare il diffondersi dell’epidemia di Coronavirus. Tra le misure adottate c’è il divieto +ai parenti degli ospiti delle Case di Riposo fare visita ai loro cari.

“Sappiamo – scrivono i consiglieri pentastellati - che anche a Novara alcune strutture si sono organizzate con telefonini e tablet. Chiediamo che questo servizio venga attuato anche all'Istituto De Pagave e che il personale aiuti i ricoverati a parlare e a vedere i propri figli e nipoti distanza. Sarebbe un grande aiuto per alleviare la preoccupazione di chi, a causa dell'emergenza, non vede i propri congiunti da settimane!”

ECV

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore